SERIE C1 - 20/03/2020

Che ne sarà della stagione? Ruggiero: "Ripartire darebbe uno slancio di fiducia"

Il presidente del Revelia Sport immagina tempi molto ampi per la ripresa del campionato. "Ma anche se dovessimo tornare a giocare a giugno - spiega - sarebbe bello dopo tanta sofferenza, una speranza dopo un lungo stop. E si può portare a termine l'attività"

Sarebbe un peccato che la prima stagione del Revelia Sport in Serie C1 si debba magari chiudere anzitempo. D’altronde, il terzo posto conquistato nelle giornate che hanno preceduto la sospensione dei campionati, a sole tre lunghezze dal Futsal Potenza capolista e con la sfida al Senise, che avrebbe potuto regalare il secondo posto, da giocare all’ultima giornata (anche se in campo avverso). Tutto questo se non si fosse messo di mezzo il Coronavirus.

”Siamo preoccupati di questa emergenza - interviene il presidente Biagio Ruggiero. - Le mie sensazioni non sono molto positive. Vivendo al Sud ed in Basilicata, soprattutto negli ultimi giorni stiamo iniziando a vedere gli effetti del vero coronavirus. Noi siamo di Rivello, un piccolo centro della Valle del Noce. Abbiamo Sala Consilina che è in quarantena e che si trova a trenta chilometri da noi, c’è Moliterno pure in quarantena non distante dalla nostra zona. Abbiamo avuto un caso a Trecchina praticamente a due passi da noi. Speriamo di uscirne bene il prima possibile, ma è ovvio che rispetto all’inizio del mese la situazione adesso è molto più seria”.

Con Ruggiero cerchiamo di indirizzare, anche se è comprensibilmente difficile, il discorso sul ritorno all’attività, segnale visto di speranza da tutto il mondo dello sport.

”Per Il 3 aprile non credo proprio che ce la faremo. Sono fiducioso che questa situazione di precarietà e di sofferenza finisca e che possa riprendere il campionato, ma ad aprile non credo proprio. Ritengo invece che entro la fine di maggio possiamo metterci alle spalle questa bruttissima esperienza e recuperare queste ultime tre partite che restano per concludere il campionato di C1. Non resta molto per terminarlo. Sarebbe bello a prescindere dal mese in cui si parte, che sia maggio o anche giugno, concluderlo dal momento che, come dicevo, mancano soltanto tre partite. La mia valutazione sarebbe stata diversa se residuassero molte più gare”.

Presidente, quali sono le soluzioni che ti senti di suggerire per salvare la regolarità della stagione?

”Io ritengo che qualsiasi decisione verrà presa alla fine lascerà l’amaro in bocca a più di qualcuno, ma non solo ai nostri livelli, soprattutto se si dovesse decidere di sospendere le attività e attribuire la vittoria alle squadre attualmente prime in classifica. Ciò scontenterebbe molti tifosi e diverse società, anche se una decisione del genere sarebbe comunque giustificata visto che viviamo una situazione di emergenza, la quale richiede oggettivamente altre priorità. Per questo motivo, dato per scontato che il 3 aprile non si riprende, sono però fiducioso che la situazione possa concludersi per il meglio entro fine maggio. Il mio parere è di far giocare la restante parte del torneo anche a giugno per salvaguardare il più possibile la regolarità del campionato - è la proposta del presidente del Revelia Sport. - La mia è anche una speranza, perché ritornare in campo dopo un lungo stop anche a giugno sarebbe bello e darebbe uno slancio di ottimismo dopo tanta sofferenza. Già questa intervista mi ha fatto tornare il sorriso in questi giorni cupi, mi riempie il cuore di fiducia e mi dà uno slancio di positività per il futuro”.

Mario Latronico


  SERIE A - 03/06/2020
Nitti si presenta al Signor Prestito: "Si può costruire qualcosa di importante"

Il nuovo allenatore parla di quello che lo attende nella nuova esperienza di Grassano. "Sono stato accolto in una grande famiglia: per me è un sogno che si realizza ma è anche un punto di partenza. Scriveremo insieme pagine importanti di futsal qui a Grassano"

[...]
  SERIE B - 03/06/2020
Un prospetto di valore sul #futsalmercato: Vinicius De Oliveira è svincolato

Il talentuoso universale brasiliano, nell'ultima stagione in forza all'Olympique Ostuni, si guarda attorno in cerca di una nuova avventura. Nel suo passato anche esperienze nelle categorie superiori tra le fila di Ponzio Pescara, Imola e Samb

[...]
area rosa
  SERIE A - 20/05/2020
New Team Noci, l'attesa snerva. Roberto: "Non si può prevedere nulla"

Il club barese continua ad aspettare la decisione della Divisione, che impedisce anche di cominciare a programmare la nuova stagione. "Il futuro? E' prematuro. Tornare al futsal giocato non sarà affatto semplice"

  SERIE A2 - 05/06/2020
Mezza Italia ci prova: si profila un'agguerrita asta di #futsalmercato per Fred

E' lui l'uomo del momento, da Nord a Sud. Tantissime le formazioni che avrebbero puntato il trentunenne attaccante brasiliano che dopo aver fatto caterve di gol tra Albano, Modugno, Italpol, Rieti e Lido di Ostia, nell'ultima stagione ha deliziato i tifosi dell'Atletico [...]

  SERIE A2 - 01/06/2020
#futsalmercato, una (mezza) certezza per il dopo-Parrilla: Chiereghin a Cassano?

Potrebbe essere il tecnico barlettano, nelle ultime stagioni al Giovinazzo ma per lungo tempo fedelissimo di Capurso in Serie A, a rilevare l'eredità dell'argentino che ha già salutato l'Atletico: la parola finale spetterà al dg Vitulli, che sta riflettendo sul programma da [...]

altre notizie
   ESTERO - 02/06/2020
   SERIE B - 10/05/2020
   SERIE U19 - 03/03/2020
   SERIE C1 - 01/03/2020
   SERIE B - 28/02/2020
   SERIE B - 24/02/2020
   SERIE U19 - 24/02/2020
   SERIE B - 21/02/2020
   SERIE B - 21/02/2020
   SERIE B - 17/02/2020
   SERIE B - 16/02/2020
   SERIE B - 16/02/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni