SERIE B - 23/05/2020

Effetto-Coronavirus: il Giovinazzo e mister Marcello Magalhaes si separano

La decisione presa dal club barese è legata tutta alle problematiche innescate dall'epidemia da Covid-19 che ha colpito la Penisola. Il presidente Carlucci amareggiato: "Siamo consapevoli di quanto abbia dato alla nostra causa e delle sue straordinarie doti"

Gli effetti del Coronavirus sul futsal non si fanno sentire solo in campo, ma anche nelle scelte dei club. Fermare tutto - su questo atleti e società sono d’accordo - è stata la scelta giusta, ma avrà degli impatti non trascurabili sulle strategie future.

È il caso del Giovinazzo C5 che, a pochi giorni dallo stop definitivo ai campionati dilettantistici di futsal, sancito dal Consiglio Federale della Lega Nazionale Dilettanti, ha comunicato di aver concluso il rapporto di collaborazione con Marcello Magalhaes.

Il brasiliano, già trainer dei biancoverdi, nel 2009, in Serie A2, lascia il sodalizio di via Sanseverino dopo un solo anno (era ritornato in riva all’Adriatico nel 2019, nda) in cui ha ottenuto dodici vittorie, quattro sconfitte ed un secondo posto, alle spalle del Futsal Capurso, nel raggruppamento G di Serie B, prima della sospensione dell’attività per l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

E le ragioni del divorzio fra l’allenatore e il club del presidente Antonio Carlucci, sono tutte legate al Coronavirus, ma soprattutto alla grande incertezza sul futuro del futsal italiano.

”Il nostro sport, come la maggior parte delle attività sportive italiane - spiega benissimo il presidente - deve affrontare una grande partita a causa dell’attuale emergenza sanitaria. Questo virus è una sfida incredibile per tutti noi. Per quanto riguarda il futsal, un fenomeno troppo incerto nel suo evolversi, ci sono tante incertezze e al momento nessuno sa quale sia la via migliore per gestire la ripresa delle attività agonistiche. Per noi addetti ai lavori si tratta di un vero e proprio navigare a vista. E così fra l’incertezza di ciò che ci attende abbiamo deciso di interrompere il rapporto di collaborazione con Magalhaes: perché lo sport è un gioco, ma è anche una cosa seria, fatta di relazioni e rapporti umani. E proprio in questo momento è giusto lasciare libero Magalhaes, un professionista ed un grande amante del futsal, di poter pianificare, con largo anticipo, il proprio futuro”.

Di certo una decisione sofferta in un clima di grande incertezza legata agli aspetti tecnici ed economici delle società italiane. Nel ringraziarlo delle prestazioni offerte e della professionalità espressa, il Giovinazzo C5 augura a Marcello Magalhaes, da sempre un esempio di professionalità, le migliori fortune sotto il profilo umano e professionale.

”Le nostre strade si separano - conclude Carlucci - ma siamo consapevoli di quanto abbia dato alla causa e delle sue straordinarie doti che, ne siamo certi, continuerà a mostrare nel futsal nazionale”.

Nicola Miccione


  SERIE B - 04/12/2020
Le Aquile Molfetta affilano gli artigli. Scontro al vertice con il Bitonto

La grinta di Salvatore Dibenedetto: "Dopo un avvio quasi perfetto è stato davvero un peccato non poter giocare per oltre un mese. Queste settimana abbiamo lavorato tanto e con grande intensità cercando si arrivare nelle migliori condizioni a questo big match"

[...]
  SERIE B - 04/12/2020
Senise, Bloise: "Finalmente torniamo a giocare. I ragazzi sono davvero carichi"

"Sabato vedremo una nuova squadra. Ho perso Fusco e Grossi, che erano molto impiegati - spiega il mister bianconero - ma è arrivato Jimenez che spero possa integrarsi quanto prima. Non vediamo l'ora di scendere in campo". Mercuro è fuori uso

[...]
area rosa
  SERIE A - 05/12/2020
Il #Day7 si apre in Puglia: oggi in campo Real Statte e Bisceglie

Alle 17 la squadra di Marzella ospita il Città di Capena, che insegue a tre punti di distanza, mentre alle 19 il quintetto di Ventura se la vedrà col Pelletterie. Rinviato il big-match, domani Cagliari Kick-Off e Lazio-Granzette  

  SERIE B - 04/12/2020
Bitonto, Giancola: "Col Molfetta sarà un big-match. Li troveremo aguerriti"

"Siamo pronti in un periodo difficile per tutti - spiega il centrale classe 1990 - tanto che della prossima gara attendiamo ancora l'ufficialità. Affronteremo la squadra più blasonata del girone, dove militano tanti giocatori importanti. Li affronteremo con le armi di sempre" 

[...]
  SERIE A2 - 05/12/2020
#futsalmercato Orsa, dopo Silon un altro rinforzo: ufficiale Giuseppe Grossi

Prosegue il lavoro del direttore sportivo Gaetano Todaro che a poche ore di distanza dalla firma del pivot ex Rogit e CDM Genova, regala un'altra pedina per il roster di mister Rispoli. Il giovane classe 1998, di cui si parla un gran bene, arriva direttamente dal Bernalda

[...]
altre notizie
   SERIE A - 05/12/2020
   SERIE B - 27/11/2020
   SERIE B - 13/11/2020
   SERIE B - 31/10/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   SERIE B - 23/10/2020
   SERIE C1 - 23/10/2020
   SERIE C1 - 20/10/2020
   SERIE C1 - 16/10/2020
   SERIE C1 - 16/10/2020
   SERIE C2 - 15/10/2020
   SERIE C1 - 15/10/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni