SERIE A2 - 25/10/2020

Manfredonia, l'esordio stagionale in casa porta un punto: 2-2 con la Vis Gubbio

Quattro gol, due per parte, arrivati tutti nel primo tempo. Padroni di casa a segno con Boutabouzi e Crocco, risponde la squadra allenata da Bettelli con Bicaj e Rodrigo Da Silva. Nel finale chance da tre punti sprecata dallo stesso Boutabouzi

Succede tutto nella prima frazione di gara, anche se le emozioni il Manfredonia le ha regalate fino all’ultimo secondo di gioco, quando Boutabouzi vede spegnersi sul fondo l’ennesima palla gol non finalizzata.

E’ un risultato alquanto stretto per le occasioni avute soprattutto nella seconda frazione di gara, con i sipontini prevalentemente nella metà campo avversaria, ma sia la bravura in diverse occasioni di Tomassini e sia l’imprecisione sotto porta non hanno permesso ai biancocelesti di portare a casa una vittoria che sarebbe stata meritata.

Manfredonia che parte con Lupinella tra i pali, Scigliano, Boutabouzi, Raguso e Sampaio. Risponde il Vis Gubbio con Tomassini, Wagner Leite, CarloPio, Bicaj, Di Fonzo.

Inizio gara di marca Manfredonia, Raguso dopo pochi minuti sfiora la marcatura con una puntata che termina vicino l’incrocio dei pali. E’ la volta di Scigliano che arriva leggermente in ritardo a portiere battuto su un assist di Sampaio. Ci prova Martinez al volo, il tiro del pivot argentino sorvola la porta.

Il vantaggio però lo trova il Vis Gubbio al 6′ con Bicaj che, presa palla sulla linea di centrocampo, si accentra e lascia partire un tiro imprendibile sotto la traversa. Biancocelesti che reagiscono immediatamente, Crocco si accentra e prova la conclusione deviata da Tomassini. Ancora l’estremo difensore eugubiese è bravissimo su Raguso che, saltato il suo avversario, batte a rete pur essendo vistosamente spintonato; sulla respinta parte il contropiede del Gubbio che in superiorità numerica, complice Raguso rimasto a terra infortunato, trova la rete del raddoppio con Da Silva che di testa ribadisce in porta un primo intervento miracoloso di Lupinella.

Sipontini che non mollano ed in soli 30 secondi trovano le due reti del pareggio entrambe da fuori aria. Prima è Boutabouzi a realizzare l’1-2 con un’azione identica a quella di Capurso, poi è Crocco che carica il destro facendo esultare i pochi presenti al Palascaloria. A pochi secondi dal termine della prima frazione, da menzionare un grande aggancio di Sampaio con la sua girata che viene respinta dal portiere.

Secondo tempo in cui i ragazzi di Mister Monsignori cercano fin da subito la rete del vantaggio. Le conclusioni però di Martinez e Scigliano non trovano fortuna. Il Gubbio si difende bene, Wagner Leite dalle retrovie è bravo in diverse occasioni nel far ripartire i suoi che vanno vicino al gol con CarloPio e proprio con Wagner Leite il cui tiro trova pronto Lupinella.

Gli ultimi dieci minuti di gara sono solo di marca biancoceleste. Martinez colpisce l’incrocio dei pali dopo una grande giocata di Gaku. Lo stesso giapponese più di una volta deve fare i conti con i riflessi di Tomassini. Scigliano ci prova prima da destra poi da sinistra, palla che entrambe le volte accarezza la base del palo. Mancano 7 secondi ed i sipontini hanno ancora altre due occasioni, Gaku di punta fa la barba alla traversa, poi è Boutabouzi che di destro la manda alta di poco.

Termina sul risultato di 2-2 una gara bella e che forse con un pizzico di precisione e cattiveria in più sotto porta avrebbe consentito al Manfredonia di portare a casa i tre punti.

Prossimo appuntamento Sabato 31 Ottobre in trasferta contro il Cus Molise, vittorioso sul campo del Giovinazzo per 2-0 e al comando della classifica con sei punti.

IL TABELLINO

MANFREDONIA-VIS GUBBIO 2-2 (pt 2-2)
MANFREDONIA: Lupinella, Scigliano, Raguso, Pesanti, Boutabouzi, Gaku, Soloperto, Martinez, Crocco, Riondino, Sampaio, Murgo. All. Monsignori
VIS GUBBIO:Gasparri, Rodrigo Da Silva, Dustin Calvet, Bicaj, Montetto, Difonzo, Tomassini, Wagner Leite, Pascolini, Carlopio, Boscaino. All. Bettelli
MARCATORI: Bicaj e Rodrigo Da Silva (Vis Gubbio), Boutabouzi e Crocco (Manfredonia)
NOTE: ammoniti Raguso, Lupinella, Gaki (Manfredonia), Monetto, Wagner Leite e Da Silva (Vis Gubbio)


  SERIE A2 - 03/12/2020
Dalla Lanterna all'Orsa. Silon: "I miei gol per portare in alto questi colori"

Il nuovo acquisto del sodalizio lucano si presenta così: "Sono qui per dare una mano alla squadra a raggiungere gli obiettivi prefissati. I miei compagni hanno giocato sempre bene, ma ora dobbiamo fare qualcosa in più a partire già da sabato contro il Bovalino"

[...]
  SERIE A2 - 02/12/2020
Cassano, Alemao Glaeser: "Speriamo si possa finalmente giocare con il Cobà"

"Ci alleniamo con continuità da tre settimane e vogliamo proseguire - spiega l'italo-brasiliano. - Siamo pronti per affrontare una delle società che punta a vincere il campionato, avversario sicuramente tosto, che però ha avuto dei positivi in squadra. Tutto è ancora in dubbio"

[...]
area rosa
  SERIE A - 30/11/2020
Il Real Statte non fa sconti: a Rovigo arriva la terza vittoria

Hat-trick di Boutimah, doppietta per Mansueto, in gol anche Soldevilla. Il tecnico Marzella a fine gara: "Complimenti a mettere in discesa il match ed a gestirlo in seguito. Adesso testa al match col Capena"

  SERIE A2 - 02/12/2020
Bernalda, la reprimenda di Plati: "Ora bisogna solo raddrizzare la situazione"

Il direttore sportivo materano è obiettivo: "La nostra squadra oggi non può competere con queste compagini che sono tra le migliori del girone. Abbiamo fatto sacrifici economici e purtroppo le aspettative erano più alte... Qualcuno pagherà. Gli arbitri? Inutile parlarne"

[...]
  SERIE B - 03/12/2020
Potenza, che scoperta Sagarese. "Una bella responsabilità giocare in Serie B"

Il giovane portiere, classe 2002, fa un'analisi delle sue prime partite da titolare tra i pali. "A Terracina è stato un esordio all'ultimo momento e lì ho commesso più di qualche errore, ma poi nelle ultime partite mi sono sentito a mio agio". Sabato in campo con il Salerno

[...]
altre notizie
   SERIE B - 27/11/2020
   SERIE A2 - 22/11/2020
   SERIE B - 13/11/2020
   SERIE B - 31/10/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   SERIE B - 23/10/2020
   SERIE C1 - 23/10/2020
   SERIE C1 - 20/10/2020
   SERIE C1 - 16/10/2020
   SERIE C1 - 16/10/2020
   SERIE C2 - 15/10/2020
   SERIE C1 - 15/10/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni