SERIE A - 14/07/2020

#futsalmercato, scocca l'ora di Frane Despotovic: presto l'annuncio del Mantova

Con l'eliminazione dello Square Dubrovnik dai playoff croati (la finale sarà Olmissum-Novo Vrijeme), si sblocca la trattativa che porterà l'allenatore dalmata sulla panchina che è stata di Pino Milella. Tutti i retroscena della vicenda, che ha una data di inizio: il 10 giugno

Square Dubrovnik eliminato nella semifinale ”secca” dei playoff del massimo campionato croato e - diciamo finalmente - il Mantova potrebbe prossimamente annunciare il nome del suo nuovo allenatore.

Prima di entrare nel merito del discorso, però, vogliamo per la cronaca ricordare che ieri sera, a Makarska, lo Square Dubrovnik ha avuto in mano la vittoria, dopo aver chiuso sul 2-0 il primo tempo con il Novo Vrijeme; che nella ripresa ha invece rimesso prima in riga il punteggio e poi allungato fino al 5-2 che vale la finalissima con l’Olmissum, che domenica aveva avuto la meglio di strettissima misura della Dinamo.

Dato al campo quello che era del campo, torniamo a bomba, ossia a quella che è la notizia che maggiormente interessava la dirigenza virgiliana, che come dicevamo, rigorosamente per primi il 10 giugno scorso: ossia la famosa pista croata. ”Riconducibile - scrivevamo - ad un allenatore sul quale la società pone il riserbo essendo ancora impegnato nei playoff del proprio paese”. E chi era quell’allenatore? Ovviamente Frane Despotovic, tecnico proprio dello Square Dubrovnik, che adesso è di fatto libero per incontrare il presidente Bruschi e il direttore generale Rondelli per chiudere l’accordo che lo legherà ai colori biancorossi per dare il là all’era del post-micella. E l’appuntamento, nella città dei Gonzaga, verrà fissato molto presto.

FUORI LE RIGHE - E ora permetteteci di fare una riflessione sulla questione-Mantova e l’affare-Despotovic, anche perché mai come in questa occasione bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare.

Sia ben chiaro che Calcio a 5 Anteprima non giunge a menzionare il nome di Despotovic in ritardo facendo zapping su questo o quell’articolo. Siamo in grado di poter raccontare come il Mantova è arrivato a Despotovic, dopo aver consultato un allenatore italiano (David Ceppi), uno argentino (Scocchera, blindato dal River Plate) e uno che all’Italia del futsal ha recentemente inferto un grande dispiacere: stiamo parlando di Mico Martic, che ha dovuto rinunciare alla proposta mantovana essendo legato contrattualmente alla Federcalcio della Finlandia. Da una consultazione con Martic nasce l’idea di tastare il terreno per capire quanto la cosa potesse interesse a Frane Despotovic, che in quel momento della stagione (era la prima metà di giugno) stava per affrontare i playoff della massima categoria croata.

La verità è che Calcio a 5 Anteprima rispetta professionalmente un’etica comportamentale prima di esercitare il diritto di cronaca, ossia attendere alle richieste delle società, laddove motivate. E quando il direttore generale Rondelli ci chiese di glissare sul nome di Despotovic noi lo abbiamo fatto, al contrario di chi lo ha dato in pasto all’opinione pubblica senza preoccuparsi che questo non solo avrebbe creato problemi nella trattativa, ma messo in difficoltà anche il tecnico nei rapporti con il club di appartenenza proprio alla vigilia dell’appuntamento-clou della stagione croata.

Se noi, forse questo pomeriggio, forse domani, forse giovedì, titoleremo l’ennesima ”da Anteprima a ufficialità” parlando del nuovo allenatore del Mantova, lo faremo proprio nel segno di quanto vi abbiamo descritto. Fuori le righe...

cas.


  SERIE B - 11/08/2020
Incompatibilità con gli studi: Giorgio Lisa interrompe il rapporto con la Elledi

Il giovane talento di scuola carmagnolese ha dovuto declinare la possibilità di portare avanti la collaborazione con il sodalizio fossanese ed è stato ceduto in C1 al Pasta. La società lo ringrazia su facebook: "Il suo contributo è stato fondamentale in questi anni"

[...]
  ESTERO - 10/08/2020
#futsalmercato, bye bye Italia: Juanillo torna in Spagna, lo ha preso l'El Ejido

Dopo aver giocato con Prato, Futsal Cobà e CDM Genova, il poderoso pivot spagnolo classe 1987, ha deciso di far ritorno alla terra natia, raggiungendo l'accordo con il club di Segunda Division iberico. Vanta precedenti esperienza anche con UMA Antequera, Betis e Gran Canaria

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 12/08/2020
#futsalmercato, Andrea Galan Solè sbarca in Lombardia: è del Pero

La formazione milanese, che prenderà parte al prossimo campionato di Serie A2, chiude il mercato con l'universale spagnola classe 1994, ex Real Rieti, Tivoli e Statte: "Ottimo gruppo, serietà e programmazione mi hanno convinta"

  SERIE B - 14/08/2020
#futsalmercato, il Lecco piazza il terzo colpo: ufficiale l'arrivo di Kirschbaum

Altro rinforzo per il tecnico della squadra lombarda, che da il benvenuto al laterale offensivo classe 1995, argentino con nazionalità tedesca. Per lui la prima esperienza in Italia, dopo una carriera vissuta per intero nel campionato argentino, con il Glorias de Tigre

[...]
  SERIE B - 10/08/2020
#futsalmercato, la MGM 2000 raddoppia: Salice e Mattaboni, qualità per Craperi

I due giovani neo-acquisti provengono ambedue dal calcio a undici ed hanno rispettivamente 19 e 18 anni: nel roster che affronterà il campionato di Serie B entreranno come "fuori quota" ma decisi a confermare sul campo le positive referenze con cui sono approdati a Morbegno

[...]
altre notizie
   SERIE A - 08/08/2020
   SERIE A - 02/08/2020
   VARIE - 03/05/2020
   VARIE - 02/04/2020
   SERIE C1 - 16/11/2019
   SERIE C1 - 09/11/2019
   SERIE C1 - 23/06/2019
   SERIE U19 - 08/06/2019
   SERIE C1 - 19/05/2019
   SERIE U19 - 11/07/2018
   GIOVANILI - 09/07/2018
   SERIE C1 - 15/06/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni