SERIE A2 - 05/07/2020

Volonteri sposa ancora il Milano: "I nostri obiettivi collimano, faremo bene"

Il numero uno: "Sono molto felice di aver trovare subito l'accordo con la società. L'anno prossimo? Vogliamo riuscire a fare una stagione ottima in base alle nostre potenzialità e cercare di ripetere il percorso fatto durante l'ultima, interrotta a metà"

Il Milano blinda la porta affidandola ancora alle mani esperte di Simone Volonteri. Il numero uno si racconta in una lunga intervista.

- Per te è stato in anno particolare. Il salto in A2, la prima partita, la prima espulsione, la panchina, il ritorno da titolare, la pandemia.Andiamo con ordine. Come è stato l’incontro con la nuova categoria? Quali le differenze sostanziali con la B?
”È stato sicuramente stimolante il cambio di categoria. Dopo due secondi posti in serie B passare a giocarsi il campionato in A2 da soddisfazione e adrenalina. Il cambio di categoria l’ho sentito molto all’ inizio”.

- La partita di Imola, l’espulsione,  l’esplosione di Nochimura e le panchine.
”L’espulsione che è meglio non commentare contro l’Imola sicuramente è stata una tegola non indifferente che ha portato un cambio nella mia stagione. Ho perso un po’ di fiducia ed il cambio in porta lo reputo giusto. Nochimura è un ottimo portiere e ha avuto un inizio di stagione splendido”.

- Poi il rientro da titolare, frutto del lavoro e del carattere?
”Il rientro da titolare mi ha dato molta fiducia e mi ha permesso di rientrare quasi al cento per cento, poi il covid e una nuova pausa. Una stagione parecchio particolare”.

- Ora la nuova stagione. Ancora Milano. Obbiettivi personali e di squadra?
”Sono molto felice di aver trovato subito un accordo con la società dato che mi sono trovato molto bene sia sul campo che fuori. I miei obbiettivi collimano con quelli della squadra, riuscire a fare una stagione ottima in base alle nostre potenzialità e cercare di ripetere il percorso fatto durante la stagione interrotta a metà”.


altre notizie
18/07/2020
Matteo Gargantini non si schioda dal Milano: "Saremo [...]
17/07/2020
#futsalmercato, il Milano lo blinda: il gladiatore [...]
17/07/2020
Milano, la porta è al sicuro. Mauri: "La fiducia della [...]
16/07/2020
Il Milano lo blinda, Ferri: "Ci faremo sentire anche nella [...]
12/07/2020
#futsalmercato, la classe al servizio di Daniele Sau: [...]
09/07/2020
#futsalmercato, la conferma al Milano come regalo di [...]
04/07/2020
Conferme di #futsalmercato, a difesa dei pali del Milano [...]
>> LEGGI TUTTE