SERIE A2 - 25/03/2020

Che ne sarà della stagione? Melis: "Ripartire il 3 aprile? Impossibile"

Il presidente della Mediterranea Cagliari è convinto: "Se non si sa quando riaprono gli impianti non si potranno prendere delle decisioni sensate. Per il futuro, Roma ragioni con le società per rilanciare il nostro movimento"

”Spero di sbagliarmi, ma mi sono fatto l’idea che riprendere il 3 aprile sia impossibile”.

Non tentenna Corrado Melis. Il presidente della Mediterranea Cagliari, che vanta la sua prima squadra femminile in A2, è cosciente che i margini per tornare a giocare il mese prossimo sono veramente strettissimi. E non c’è motivo di spiegarne le ragioni.

”Credo che siamo tutti spaesati davanti ad una situazione che chiunque abbia meno di settant’anni non aveva mai vissuto. Personalmente provo a non focalizzarmi su dati, notizie e, a volte, decreti, che dopo quantattott’ore non sono più validi. La verità è che fino a che non si avrà una data certa di riapertura dei palazzetti è impossibile prendere delle decisioni sensate”.

Davanti a una simile incertezza non è per niente semplice provare a orientarsi per capire come comportarsi anche nei confronti dei tesserati. E anche indicare come provare a venire a capo del problema che presto si insinuerà riguardo l’eventuale svolgimento della parte terminale dei campionati, tanto nazionali quanto regionali.

”Ovviamente non mi è facile suggerire una soluzione - afferma Melis - visto che sono parte in causa. Immagino che chi lottasse per il titolo in A voglia proseguire, chi era primo in B idem o avere l’accesso all’A2 garantito, mentre per noi della Med sarebbe facile dire che il campionato va interrotto e le retrocessioni congelate. Per cui attendiamo gli eventi e le scelte della Federazione, e auspichiamo magari che questo periodo di riflessione forzata aiuti Roma a pianificare la nuova stagione, ragionando con le società e facendo una sintesi del loro pensiero. Coronavirus a parte, il nostro movimento soffre da anni di problemi enormi e i numeri sono facili da leggere: non sarebbe male provare a fare qualche deciso passo in avanti di concerto con i club”.


  SERIE A - 28/03/2020
Che ne sarà della stagione? Russo: "La salute prima del campionato"

Le parole del tecnico del Kick Off: "Superata l'emergenza potremmo riprendere a giocare: se c'è la volontà si possono trovare modi e tempi per finire tutto sul campo. Speriamo di vedere ben presto la luce"

[...]
  SERIE A2 - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Pizzicara: "Siamo già proiettati al futuro!"

"Dopo una tale crisi per tante società sarà l'anno zero, ma non per noi – sottolinea il massimo dirigente della Salernitana. – Festeggeremo il nostro cinquantesimo compleanno, portando avanti sempre la stessa filosofia"

[...]
  SERIE A - 27/03/2020
Che ne sarà della stagione? Fanfani: "E' superfluo parlare di sport"

"Per quanto mi riguarda il campionato è finito – dice il presidente del Pelletterie. – Sarebbe da incoscienti mettere a rischio la vita dei tesserati. Il vero risultato da festeggiare sarà il ritorno alla normalità"

[...]
  SERIE A - 26/03/2020
Che ne sarà della stagione? Bramucci: "Giocare in estate? Scherziamo?"

Il presidente del Città di Falconara attacca le voci che vorrebbero un epilogo... a lunga scadenza dei campionati. "A giugno e luglio la gente vorrà riposarsi e non pensare ad altro: chi pensa il contrario è lontano dalla realtà"

[...]
altre notizie
   SERIE C - 31/03/2020
   SERIE A - 01/03/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 16/07/2019
   SERIE A2 - 13/07/2019
   SERIE C - 22/05/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni