SERIE A - 21/11/2020

Apre Renatinha, ma Boutimah vale doppio: lo Statte liquida la Lazio

L'anticipo va alla squadra di Marzella, che fa tutto nel primo tempo aggiudicandosi la sfida con le capitoline grazie ad una prestazione di sostanza. Balardin prova a riaprire la contesa, ma il Real controlla e chiude sul 3-1

Goal ed emozioni, l’anticipo del sabato sera al ”Curtivecchi” premia un’Italcave brava, solida, concreta e soprattutto di carattere. Vince 3-1 contro la Lazio, senza Renata che viene espulsa nella ripresa. Una conferma Boutimah, impeccabile sotto porta, Margarito strepitosa in almeno due occasioni decisive per la storia del match.

LA CRONACA - Rossoblu che partono con Margarito, Soldevilla, Mansueto, Boutimah, Renatinha. Rispondono le ospiti con Tirelli, Neroni, Beita, Taninha, Grieco. Alto ritmo alla partenza: Italcave preme sull’acceleratore e soprattutto tiene alta la pressione. L’inizio è di marca ionica, tant’è che il vantaggio giunge al secondo minuto: rimessa laterale, sfera a Renata che anticipa Tirelli in uscita poco dentro l’area di rigore e la batte. Russo prova dalla distanza a impensierire Tirelli che si difende in bagher in corner. Risposta Lazio all’ottavo: cross dalla destra per Beita, sul secondo palo non tocca il pallone.

L’alleggerimento delle biancocelesti, però, coincide con l’uno-due di Boutimah: prima su rinvio di Margarito, colpo di testa solo deviato da Tirelli che nulla può sul tap-in della giocatrice Azzurra. Al decimo, Pedroso, all’esordio, se ne va sulla destra, cross basso per Boutimah tutta sola sul palo lungo ed è 3-0. Ma la Lazio accorcia pochi secondi dopo: Beita mette dentro per Balardin che insacca, ioniche un po’ morbide nell’occasione.

Ripresa e le rossoblù tengono bene in campo, ma pian piano la Lazio cerca di guadagnare campo. All’inizio è Beita dal limite dell’area a calciare basso a giro, miracolosa Margarito che apre la mano destra e nonostante fosse coperta mette in corner d’istinto. Poi potrebbe esser Mansueto a colpire su cross di Renata, ma non arriva per un soffio. Ed è proprio nel miglior momento laziale che arriva una doppia occasione colossale per lo Statte al sesto. Violi in diagonale, dalla difesa, innesca Russo che non aggancia al limite, sarebbe stata a tu per tu con Tirelli. Azione seguente, Renata arriva sul fondo, cross basso al centro per Boutimah che di tacco sfiora il palo.

La gara, però, potrebbe cambiare al nono: la Lazio guadagna un calcio di rigore per fallo di mano, sulla linea di porta, di Renata, la quale mette dietro la schiena le stesse. L’arbitro, però, considera infrazione grave ed estrae il rosso diretto. Taninha si fa ipnotizzare da Margarito che devia col piede in corner. Italcave regge per altri 2 minuti effettivi e non solo: stringe i denti, gioca da squadra granitica e non rischia di subire troppo, se non da un diagonale velenoso di Taninha sul finale. Ma le rossoblù hanno ancora con Boutimah l’occasione di allungare, ma il suo colpo di testa finisce a lato.

Niente da fare per la Lazio nemmeno con il quinto negli ultimi due minuti. L’Italcave vince la seconda gara sulle tre disputate.

Ufficio Stampa

ITALCAVE REAL STATTE-LAZIO 3-1 (pt 3-1)
ITALCAVE REAL STATTE: Margarito, Soldevilla, Mansueto, Boutimah, Renatinha, Russo, Protopapa, Discaro, Violi, Pedroso, Demarchi, Cannella. All. Marzella
LAZIO: Tirelli, Neroni, Beita, Taninha, Grieco, Barca, Benvenuto, Fernandes Balardin, Pinheiro, D’Angelo, Vanessa, Corsi. All. Chilelli
ARBITRI: Antonio Dan Campanella (Venosa), Arrigo D’Alessandro (Policoro), crono: Giovanni Losacco (Bari)
MARCATRICI: pt 2’09’’ Renatinha (S), 9’14’’ Boutimah (S), 10’28’’ Boutimah (S), 10’55’’ Fernandes Balardin (L)
NOTE: ammonita Grieco (L). Espulsa al 9’25’’ del s.t. Renatinha (S). Al 9’25’’ del s.t. Margarito (S) para un rigore a Taninha (L)

 


  SERIE A - 03/12/2020
Serie A, al via anche i recuperi: lunedì e martedì previsti due match

Attraverso il Comunicato Ufficiale numero 236, la Divisione Calcio a 5 rende noto che saranno giocate le sfide tra Montesilvano e Città di Capena (prima giornata) e tra Real Statte e Pelletterie (seconda giornata)

[...]
  SERIE A - 03/12/2020
Chiesa ci ripensa e si riprende il Capena: sarà in panchina a Statte

L'allenatore romano, che aveva lasciato l'incarico qualche settimana fa, è tornato sui suoi passi soddisfatto del nuovo protocollo anti-Covid. "Applicato in modo corretto dà le giuste garanzie sulla tutela della salute"

[...]
  SERIE A - 04/12/2020
Real Statte sabato e lunedì in campo. Marzella recupera Renatinha

Al PalaCurtivecchi arrivano Città di Capena e Pelletterie: "Pensiamo a dare il massimo, una gara per volta - avvisa l'allenatore del quintetto jonico. - Un'ottima occasione per tutte le ragazze di potersi mettere in mostra"

[...]
  SERIE A2 - 03/12/2020
Scorpacciata di recuperi: sono tredici le partite tra stasera e martedì

Il ricco programma si apre oggi con Vip Tombolo-Italgirls Breganze (quarta giornata) che giocano alle ore 21. Tre invece le sfide confermate da calendario per la settima giornata. Torna in campo la Salernitana

[...]
altre notizie
   SERIE A - 28/11/2020
   VARIE - 06/11/2020
   COPPA ITALIA C - 28/09/2020
   SERIE A - 30/08/2020
   SERIE C - 20/08/2020
   SERIE C - 31/03/2020
   SERIE C - 21/01/2020
   SERIE C - 12/09/2019
   SERIE A - 07/09/2019
   SERIE A - 05/09/2019
   SERIE C - 28/08/2019
   SERIE A2 - 17/07/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni