SERIE A - 16/05/2020

Acqua&Sapone e Bellarte verso il "si". Barbarossa: "Non credo sarà un problema"

Il presidente angolano smuove le carte e anticipa una delle notizie strategiche di questo momento. "Penso che resterà sicuramente con noi, lunedì probabilmente ci vedremo e ci metteremo d'accordo. Ambiziosi lo siamo e lo saremo. Il mercato? Valuteremo con il mister"

Quando lo scorso 7 maggio scrivevamo (LEGGI QUI) dell’Acqua&Sapone come centro nevralgico del #futsalmercato non sbagliavamo. E non era affatto casuale che quando dicevamo che tutto passava dalla conferma di Massimiliano Bellarte sulla panchina: le parole di Nando Barbarossa a Il Centro hanno acceso l’interruttore angolano.

Già da lunedì, infatti, la questione tecnica per la guida dell’Acqua&Sapone dovrebbe sbloccarsi. Il presidente è decisamente ottimista.

”Penso che resterà sicuramente con noi. Finora non c’è stata modo di vedersi per le restrizioni legate al coronavirus, ma lunedì probabilmente ci vedremo e ci metteremo d’accordo. Non penso sia un problema”.

Dunque, Barbarossa sostanzialmente benedice il rinnovo con il Filosofo di Modugno rilanciando anche nelle ambizioni di un Acqua&Sapone che ai nastri di partenza del prossimo campionato si presenterà convinta di poter fare la sua parte fino in fondo.

”Ambiziosi lo siamo e lo saremo - ribadisce Barbarossa - ma non conosciamo quelle che saranno le incognite del futuro, non sappiamo se e quando si ripartirà e mi auguro che il fatto di dover giocare a porte chiuse avvenga per poco tempo perché non avrebbe senso giocare senza pubblico. Il problema non riguarda solo il calcio a cinque ma tutto lo sport risentirà degli effetti del virus”.

La chiosa del presidente dell’Acqua&Sapone è sul mercato. Dopo l’arrivo della cittadinanza per Gui, che libererà sicuramente un posto tra i ”non italiani”, bisognerà mettere mano al più presto ad alcune situazioni che sono già presenti sul tappeto. Chi è sotto contratto resterà a Città Sant’Angelo (tra questi anche Dudù e Coco), per gli altri big resta il punto interrogativo, anche se radio-mercato vuole Jonas diretto a San Giuseppe Vesuviano, Nicolodi a Rieti e Avellino destinato a volare in Spagna per giocare con quel Cartagena che sul difensore argentino ha fatto un pensierino da parecchio tempo.

”Aspettiamo ancora qualche giorno, prima definiamo l’aspetto tecnico e poi, con l’allenatore, valuteremo le posizioni dei singoli giocatori”.


  SERIE A2 - 01/07/2020
#futsalmercato Cln Cus Molise, firma Di Lisio: "Qui per crescere nel futsal"

Il giocatore di Montagano è pronto a tuffarsi nella nuova realtà: "Per me sarà tutto nuovo e tutto diverso. Sono pronto a mettermi in gioco per dare il mio contributo alla causa. Lavorerò duramente per guadagnarmi sul campo la fiducia di tecnico e compagni di squadra"

[...]
  GIOVANILI - 26/06/2020
Per Antonio Ricci inizia un'altra avventura: a lui Under 17 e Under 19 dell'A&S

L'allenatore laziale ma abruzzese d'adozione torna nei ruoli tecnici della società pescarese assumendo l'incarico della conduzione delle principali formazioni giovanili nerazzurre. Antonio: "Sono molto contento di questa opportunità, lavorerò con grande dedizione"

[...]
area rosa
  SERIE C - 04/07/2020
Molise, brinda il CLN Cus. Di Gregorio: "Gruppo di inestimabile valore"

Ufficializzata la promozione delle ragazze campobassane, per la soddisfazione del tecnico. "Mi hanno seguito e hanno saputo dimostrare sul campo, giorno dopo giorno, le loro capacità. Un grazie alla società che c'è stata sempre vicina"

  VARIE - 26/06/2020
La beffa è servita: confermate le retrocessioni stabilite dal C.F. dell'8 giugno

Nessuna revisione da parte degli organi superiori della Federcalcio, il futsal italiano penalizzato da una decisione impopolare che va nella direzione contraria di quanto espresso dalle società e dai consiglieri. Ancora una volta la nostra disciplina messa ai margini: adesso basta!

[...]
  VARIE - 23/06/2020
Verso il comunicato numero 1: come si presenta la stagione post-Coronavirus

Plausibile una A a 18 squadre (ripartite in due gironi?). Per l'A2 si punta a confermare il numero attuale, mentre la cadetteria potrebbe inglobarne 112 ma molto dipenderà dal numero delle iscritte. Termine iscrizioni al 31 luglio o nella prima settimana di agosto. Il focus di [...]

altre notizie
   VARIE - 12/06/2020
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
   SERIE U19 - 14/01/2020
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni