SERIE A2 - 31/05/2020

Il CLN Cus Molise ormai si è abituato: vittoria-bis nella Coppa Disciplina

La squadra di Sanginario la più corretta del girone C di seconda divisione, alle spalle solo dei Saints Pagnano: un risultato che sta a testimoniare la grande correttezza di un club che ha da sempre badato prima alla qualità degli uomini e poi dei calciatori

Per il secondo anno consecutivo il Circolo La Nebbia Cus Molise conquista il primo posto nel girone (nella stagione 2018-2019 nel raggruppamento D di serie B nell’ultimo campionato nel gruppo C di serie A2) e il secondo a livello nazionale nella speciale classifica della coppa Disciplina. Con 8,85 punti totalizzati la formazione dell’Ateneo molisano si conferma tra le più corrette in Italia. Meglio ha fatto soltanto l’Us Saints Pagano (girone A) con 7,40 punti.

Un punteggio che è frutto soltanto delle sanzioni di gioco avute durante la stagione sportiva. Nessuna diffida del campo, nessuna ammenda alla società, stanno a testimoniare la grande correttezza di un club che ha da sempre badato prima alla qualità degli uomini e poi dei calciatori.

Questo a conferma del fatto che nel mondo dello sport in generale e del calcio a 5 in particolare, i risultati positivi possono arrivare non soltanto grazie ad una vittoria ottenuta realizzando un gol in più dell’avversario, ma anche riuscendo ad evitare cartellini (gialli o rossi che siano) e rispettando prima di tutto chi si ha di fronte.  La cosa al Circolo La Nebbia Cus Molise riesce sempre particolarmente bene.

IL PARERE DEL TECNICO – ”La vittoria della Coppa Disciplina nel nostro girone e il secondo posto a livello nazionale è un risultato che ci lusinga e ci rende orgogliosi dei nostri ragazzi e di quello che, insieme alla società siamo riusciti da sempre ad inculcare nei nostri giocatori – spiega il tecnico Marco Sanginario – è un risultato di grande prestigio anche per il nostro Ateneo, essendo la rosa del Cln Cus Molise composta in gran parte da studenti universitari dell’Unimol. Ogni anno in sede di presentazione della squadra prima di iniziare la preparazione, chiediamo ai ragazzi la massima correttezza e il rispetto delle regole, in  campo e fuori e la vittoria della coppa Disciplina per il secondo anno consecutivo dimostra che abbiamo avuto ragione ed è frutto del grande lavoro svolto in sinergia tra società, staff e squadra. Questo tassello rende ancora più importante la nostra prima stagione in serie A2 e ci spinge a fare sempre meglio in futuro da ogni punto di vista”.

Stefano Saliola


  SERIE A2 - 01/07/2020
#futsalmercato Cln Cus Molise, firma Di Lisio: "Qui per crescere nel futsal"

Il giocatore di Montagano è pronto a tuffarsi nella nuova realtà: "Per me sarà tutto nuovo e tutto diverso. Sono pronto a mettermi in gioco per dare il mio contributo alla causa. Lavorerò duramente per guadagnarmi sul campo la fiducia di tecnico e compagni di squadra"

[...]
  GIOVANILI - 26/06/2020
Per Antonio Ricci inizia un'altra avventura: a lui Under 17 e Under 19 dell'A&S

L'allenatore laziale ma abruzzese d'adozione torna nei ruoli tecnici della società pescarese assumendo l'incarico della conduzione delle principali formazioni giovanili nerazzurre. Antonio: "Sono molto contento di questa opportunità, lavorerò con grande dedizione"

[...]
area rosa
  SERIE C - 04/07/2020
Molise, brinda il CLN Cus. Di Gregorio: "Gruppo di inestimabile valore"

Ufficializzata la promozione delle ragazze campobassane, per la soddisfazione del tecnico. "Mi hanno seguito e hanno saputo dimostrare sul campo, giorno dopo giorno, le loro capacità. Un grazie alla società che c'è stata sempre vicina"

  VARIE - 26/06/2020
La beffa è servita: confermate le retrocessioni stabilite dal C.F. dell'8 giugno

Nessuna revisione da parte degli organi superiori della Federcalcio, il futsal italiano penalizzato da una decisione impopolare che va nella direzione contraria di quanto espresso dalle società e dai consiglieri. Ancora una volta la nostra disciplina messa ai margini: adesso basta!

[...]
  VARIE - 23/06/2020
Verso il comunicato numero 1: come si presenta la stagione post-Coronavirus

Plausibile una A a 18 squadre (ripartite in due gironi?). Per l'A2 si punta a confermare il numero attuale, mentre la cadetteria potrebbe inglobarne 112 ma molto dipenderà dal numero delle iscritte. Termine iscrizioni al 31 luglio o nella prima settimana di agosto. Il focus di [...]

altre notizie
   VARIE - 12/06/2020
   ESTERO - 29/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE A - 17/04/2020
   VARIE - 12/04/2020
   SERIE A - 31/03/2020
   SERIE U19 - 14/01/2020
   SERIE U19 - 28/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 24/10/2019
   SERIE U19 - 21/10/2019
   SERIE U19 - 14/10/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni