SERIE A2 - 01/08/2020

L'ultima sentenza: Sestu-Città di Massa è 0-6 a tavolino per il caso Sampaio

La decisione disciplinare chiude di fatto la stagione del coronavirus: isolani salvi per soli sette centesimi di punto a spese dei Bulldog Lucrezia, mentre la compagine toscana chiude il torneo a soli quattro punti dalla vetta LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE A DI SERIE A2

Il Giudice Sportivo della Divisione Calcio a 5, Renato Giuffrida, chiude la stagione 2019/2020 emettendo l’ultimo verdetto, quello che attribuisce al Città di Massa la vittoria a tavolino per la partita giocata a Sestu il 18 gennaio scorso, che sul campo aveva visto la squadra isolana imporsi per 7-6.

Risultato, dunque, convertito in 0-6 e tre punti che vengono tolti alla classifica dei sestesi (che scendono a quota 18) per essere aggiunti a quella dei massesi, che chiudono ufficialmente la loro prima stagione in Serie A2 con un ragguardevole quarto posto ex-equo col Città di Asti, a quattro lunghezze dal Carrè Chiuppano di fatto promosso in Serie A.

Il verdetto del giudice sportivo, tuttavia, non complica la posizione del Città di Sestu, che anche in caso di sconfitta a tavolino era certo della salvezza, acquisita comunque con uno scarto ridottissimo nei confronti dei Bulldog Lucrezia, penalizzati per soli sette centesimi di punto ma già certi della riammissione in seconda divisione.

Il dispositivo conferma l’attribuzione del successo a tavolino in favore del Città di Massa a seguito della presenza nelle fila del Città di Sestu del giocatore Conrado Sampaio, che non aveva titolo a prendere parte all’incontro tanto che suo tesseramento è stato annullato e il club cagliaritano non solo sanzionato con diverse sconfitte a tavolino, ma anche punito con la retrocessione al terzultimo posto nella classifica del girone A, con cinque punti di penalizzazione a scontare nel prossimo campionato.

 

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL PDF DELLA DECISIONE DEL GIUDICE SPORTIVO

LA CLASSIFICA FINALE DEL GIRONE A DI SERIE A2 2019/2020

 


  SERIE A2 - 07/08/2020
Girone C: in campo sei regioni, dalla Toscana alla Puglia passando per le Marche

E' indubbiamente il girone più trasversale di quelli partoriti dal Consiglio Direttivo: si passa dal derby Gisinti Pistoia-Prato a al revival Giovinazzo-Capurso, nel mezzo le streregionali marchigiane. E poi occhio a Tombesi Ortona e CLN Cus Molise

[...]
  SERIE A2 - 07/08/2020
Per la Gisinti Pistoia un girone tutto da scoprire. Ma torna il derby col Prato

Pistoiesi inseriti in un raggruppamento molto impegnativo, che abbraccia la dorsale adriatica. Ci sono anche i cugini lanieri, tre squadre marchigiane, una umbra (Gubbio), una abruzzese (Tombesi Oertona), una molisana (Cus Molise) e ben quattro compagini pugliesi

[...]
area rosa
  SERIE A - 07/08/2020
Verso la nuova stagione: ecco la "Top Ten" del massimo campionato

Città di Capena e Granzette sono due le new-entry dopo la vittoria dei rispettivi gironi di A2, ripescato invece il Pelletterie. Completano il quadro Real Statte, Bisceglie, Falconara, Cagliari, Kick Off, Lazio e Montesilvano

  SERIE A2 - 06/08/2020
#futsalmercato, il Città di Massa comincia a muoversi: Pichi il primo colpo?

Sul trentenne attaccante spagnolo, che in Italia ha militato anche con Lazio e Real Arzignano in Serie A, si sarebbero indirizzate le attenzioni dei vertici apuani, che si apprestano ad inaugurare le operazioni di rinforzo per il roster da dare a mister Mastropierro

[...]
  SERIE B - 05/08/2020
Perugini crede nel suo Potenza Picena: "Possiamo giocarcela alla pari con tutti"

Tra le novità anche il cambio di location, con i marchigiani che giocheranno le gare interne al Pala Principi: "Un bellissimo impianto con una pavimentazione moderna e misure grandi che ci permetteranno di esprimere un futsal dinamico e spero piacevole"

[...]
altre notizie
   GIOVANILI - 06/08/2020
   GIOVANILI - 01/08/2020
   SERIE A2 - 26/07/2020
   VARIE - 21/04/2020
   SERIE B - 16/04/2020
   VARIE - 14/04/2020
   SERIE A2 - 23/03/2020
   GIOVANILI - 21/06/2019
   GIOVANILI - 29/05/2019
   SERIE C1 - 27/10/2018
   SERIE C1 - 26/10/2018
   SERIE C1 - 12/10/2018
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni