SERIE A - 22/05/2020

Musumeci (ri)sposa Samperi e rilancia: "La Meta Catania riparte più ambiziosa"

Il patron etneo conferma l'accordo con il tecnico e parla del progetto in fase di allestimento. "Nuove idee per riassaporare le grandi emozioni di questo fantastico sport. Ci siamo e vogliamo continuare a stupire. Stiamo lavorando alla costruzione del nuovo roster"

Con la chiusura definitiva della stagione, da parte della Lega Nazionale Dilettanti, si chiude anche la complicata e alquanto surreale regular season di Serie A della Divisione Calcio a 5.
Consapevole e subito in prima linea, la Meta Catania e’ pronta a ripartire, programmando le linee guida della stagione con lo stesso entusiasmo di sempre e cercando il consolidamento tra i migliori e laboriosi club italiani della massima serie. Solidità, rilancio e parole chiare quelle del numero uno della società rossazzurra, il presidente Enrico Musumeci.

”Siamo pronti – esordisce il presidente Musumeci – dobbiamo ripartire con forza e con idee nuove per tornare con giudizio alla normalità riassaporando le grandi emozioni di questo fantastico sport. La Meta Catania c’è e vuole continuare a stupire. Siamo pronti a sviluppare la nuova stagione con entusiasmo ed idee sempre nuove per consegnare sviluppo ed appeal al nostro futsal. Stiamo ripartendo, insomma, più forti di prima dopo questa drammatica situazione legata al Covid-19”.

La prima notizia è la grande conferma del coach Salvo Samperi. Sodalizio confermato con grande voglia e determinazione.

”Insieme a mister Samperi abbiamo raggiunto l’elite del futsal ed insieme siamo pronti per una nuova avventura fatta di progetti, forza e ambizione. In grande sinergia con lo staff tecnico stiamo già lavorando alla costruzione del nuovo roster. Mercato difficile, anche perché cerchiamo giocatori affamati. L’identikit è presto detto, atleti forti, motivati, che vogliono emergere, ma soprattutto onorati e vogliosi di vincere e indossare la gloriosa maglia rossazzurra”.

La volontà di Musumeci è di continuare a giocare al PalaCatania.

”A giorni incontrerò l’amministrazione comunale per programmare al meglio, con il sindaco Pogliese e l’Assessore allo sport Sergio Parisi, le linee guida della stagione e riaprire il nostro fortino chiamato PalaCatania. Ripeto – conclude il presidente Enrico Musumeci – la Meta Catania non si è mai fermata, anzi è bramosa di ripartire e vogluosa di tornare a gioire e vincere insieme ai tifosi rossazzurri che hanno sempre mostrato grandissimo affetto al nostro progetto sportivo. Siamo sul pezzo, lavorando con umiltà, ma con la consapevolezza di essere e continuare stupire”.

Attilio Scuderi - Ufficio Stampa


altre notizie
25/05/2020
Samperi ha ritrovato l'entusiasmo: "Ora portiamo in [...]
24/05/2020
#futsalmercato, due Anteprime vanno sempre alla... Meta: [...]
14/05/2020
#futsalmercato, da sogno proibito a speranza reale: piovono [...]
13/05/2020
Il #futsalmercato è anche in panchina: quale sarà il [...]
12/05/2020
Meta Catania, Musumeci impalma... Musumeci: "Faremo di [...]
07/05/2020
La Meta lavora sotto traccia per la prossima Serie A: [...]
23/04/2020
Presente e prossimo futuro del futsal, Musumeci: "Serve una [...]
>> LEGGI TUTTE