SERIE A - 21/11/2020

La Came non affonda i colpi, la Feldi impatta e si porta a casa un buon punto

Finisce 2-2 l'atteso confronto della settima giornata, che si apre con il vantaggio ebolitano di Dani Chino, al quale i trevigiani rispondono nel finale di tempo ribaltando il punteggio con Schiochet e Azzoni. Il pareggio di Chano di fatto congela il match

Altro pareggio per la Came Dosson al termine di una gara molto combattuta contro un avversario di assoluto valore: dopo la settimana di allenamenti regolarmente effettuati i ragazzi di mister Rocha sono tornati ad esprimersi su buoni livelli.

LA CRONACA - Avvio di gara su ritmi molto alti, gli ospiti dimostrano fin da subito molta determinazione in fase offensiva e passano in vantaggio dopo un minuto con Dani Chino che vince il contrasto con Espindola ribatte in rete il tentativo del giocatore biancoblu di liberare l’area di rigore; Feldi Eboli che avrebbe anche l’occasione di raddoppiare ma la palla calciata al volo da Romano su azione da calcio d’angolo colpisce la traversa e grazie Pietrangelo.

La reazione della Came porta la firma di Grippi che in un paio di occasioni si libera bene al tiro ma Dal Cin fa buona guardia e il risultato non cambia. Romano e compagni difendono in modo compatto e organizzato e per i biancoblu non è facile trovare gli spazi giusti per creare seri pericoli a Dal Cin; inoltre gli ospiti sono altrettanto bravi a ribaltare le iniziative biancoblu in veloci ripartenze e Pietrangelo in più di un’occasione è chiamato all’intervento.

Prima dell’intervallo Belsito e compagni aumentano la pressione offensiva e si riversano come una furia sulla metà campo avversaria. Dal Cin si erge ad assoluto protagonista della gara mantenendo proteggendo il vantaggio in diversi occasioni. Proprio quando la porta avversaria sembra stregata arriva invece l’uno-due biancoblu che capovolge il risultato prima dell’intervallo: pareggio ad opera di Murilo che realizza dopo una travolgente azione in tandem con Japa e rete del vantaggio di Azzoni che, assistito ancora da Japa, appoggia comodo in rete da distanza ravvicinata.

La ripresa si apre su ritmi molto accesi, gli ospiti vogliono subito rimediare alle due reti subite in chiusura di primo tempo e si riversano con determinazione in avanti fino a trovare la rete del pari con Chano che su azione da calcio d’angolo anticipa tutti e con un destro rasoterra realizza il 2-2.

Dopo il pari l’inerzia della gara si sposta a favore della Came che vuole riportarsi in vantaggio, sfruttando anche il momentaneo break degli avversari che rifiatano dopo lo sforzo prodotto per raggiungere il pari: i biancoblu devono però fare i conti ancora col solito Dal Cin che si dimostra arduo da superare, e dove il portiere ospite non arriva mancano la necessaria determinazione e quel pizzico di fortuna che farebbero la differenza.

La gara si trascina così fino agli ultimi minuti durante i quali non mancano le emozioni. Feldi Eboli che va vicinisssima al vantaggio con una veloce ripartenza che Canabarro, ostacolato in modo dubbio, conclude a lato: subito dopo mister Rocha gioca la carta del quinto uomo di movimento per l’assalto finale ma il risultato non cambia fino alla sirena.

 

CAME DOSSON-FELDI EBOLI 2-2 (pt 2-1)

CAME DOSSON: Pietrangelo, Belsito, Grippi, Schiochet, Vieira, Ronzani, Ditano, Azzoni, Dener, Ugherani, Giuliato, Juan Fran, Bertoni, Espindola. Rocha

FELDI EBOLI: Dal Cin, Moura, Romano, Tres, Dani Chino, Glielmi, Pasculli, Caruso, Bissoni, Chano, Caponigro, Canabarro. All. Riquer

ARBITRI: Giulio Colombin (Bassano del Grappa), Elena Lunardi (Padova), crono: Michele Ronca (Rovigo)

MARCATORI: pt 1’19’’ Dani Chino (FE), 18’40’’ Schiochet (CD), 19’ Azzoni (CD), st 4’13’’ Chano (FE)

NOTE: ammoniti Bertoni (C), Japa Vieira (C), Pasculli (F), Dani Chino (F)


  SERIE A - 03/12/2020
#SalaStampa Petrarca: Fornari, Victor Mello e Parrel, testa alla Sandro Abate

I tre giocatori non nascondono la felicità per la vittoria ottenuta contro la Meta, che sta aiutando a preparare al meglio la sfida di martedì contro gli irpini: "Partita fondamentale per la nostra classifica, speriamo di poter tornare a casa con altri tre punti"

[...]
  SERIE A2 - 03/12/2020
Nervesa, la fiducia di Brusaferri: "Andiamo a Merate con un altro spirito"

Il 2-2 con la L84 ha cancellato la brutta esibizione di Massa. La sfida ai Saints attesa dal tecnico per avere conferme sullo stato della sua squadra. "Voglio con le stesse convinzioni e l'atteggiamento tattico dell'ultima gara, abbiamo il dovere di imporre il nostro gioco"

[...]
area rosa
  SERIE A - 30/11/2020
Il Granzette non supera l'esame: con lo Statte arriva una sconfitta

La formazione ospite si impone in Veneto con il risultato di 6-0, commentato al termine della gara dal tecnico Chiara Bassi: "Dispiace per il risultato, soprattutto perché durante la settimana il gruppo aveva lavorato bene, con intesità"

  SERIE B - 04/12/2020
Palmanova al sicuro tra le mani di Aquilino: "Penalizzati dagli infortuni"

L'estremo difensore di Reggio Calabria, classe '95, è riuscito a ritagliarsi un ruolo da titolare nel roster di Criscuolo: "Il portiere nel futsal è un tassello fondamentale per la squadra ed attraverso gli allenamenti ho cercato di dimostrare al mister il mio valore"

[...]
  SERIE B - 04/12/2020
Sporting Altamarca, Miraglia coi piedi per terra: "Il campionato è ancora lungo"

Il portiere non si fida del Vicinalis: "Per noi è un'altra opportunità per migliorare. Loro giocano in casa, hanno giocatori esperti e sanno come affrontare certe partite. Siamo preparati e con tanta voglia di fare bene, quindi sarà una partita sicuramente molto combattuta"

[...]
altre notizie
   SERIE B - 28/11/2020
   SERIE C1 - 26/10/2020
   COPPA ITALIA C - 26/10/2020
   GIOVANILI - 22/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
   SERIE B - 05/09/2020
   SERIE U19 - 24/07/2020
   SERIE B - 16/06/2020
   ESTERO - 15/05/2020
   ESTERO - 13/05/2020
   SERIE B - 29/11/2019
   SERIE U19 - 05/11/2019
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni