SERIE A2 - 17/03/2020

Effetto Coronavirus: stagione finita per Caio jr., Manzalli, Tiago e Sviercoski

L'epidemia che ha messo in ginocchio l'Italia ha portato la società delle Murge a definire la cessazione del rapporto sportivo con i quattro giocatori brasiliani, in partenza per il rientro nel loro Paese. Rimangono in Puglia, invece, i "residenti" Alemao, Fred e Perri

La stagione è finita in anticipo per quattro giocatori dell’Atletico Cassano: la società pugliese ha raggiunto con loro l’accordo per terminare il percorso sportivo prima della conclusione dell’annata agonistica, a causa della sospensione dell’attività provocata dall’epidemia di Coronavirus. Alemao, Fred e Perri, invece, continueranno a indossare la maglia biancazzurra, risiedendo stabilmente nel territorio pugliese.

L’ufficialità delle quattro partenze è stata data attraverso una comunicazione su Facebook.

IL POST - ”L’Atletico Cassano rende noto che gli atleti Caio Jr, Felipe Manzalli, Tiago De Lemos e Michel Sviercoski sono in partenza per il rientro a casa.

Vista la situazione di emergenza che stiamo vivendo e considerata l’incertezza futura, abbiamo deciso che fosse giusto così.

Ci teniamo a ringraziare tutti loro per l’estrema professionalità e per quanto dato ai nostri colori, con l’augurio di tornare ad abbracciarci presto.

Grazie ragazzi”

 

 

Nella foto: Manzalli (Caiati)


altre notizie
01/06/2020
#futsalmercato, una (mezza) certezza per il dopo-Parrilla: [...]
23/05/2020
Atletico Cassano, Vitulli: "Situazione surreale, [...]
22/05/2020
L'Atletico Cassano irritato: "Diffideremo chi [...]
21/05/2020
#futsalmercato, l'Atletico Cassano e Pablo Parrilla [...]
02/05/2020
L'Atletico a sostegno delle persone più bisognose: [...]
18/04/2020
Vitulli vede solo un'operazione da fare: "I campionati [...]
04/04/2020
Atletico Cassano, Parrilla: "Salute prioritaria, torneremo [...]
>> LEGGI TUTTE