SERIE A - 21/05/2020

Un talento sul #futsalmercato, Fernando Silveira: "Pronto a tornare in Italia"

L'ex IC Futsal e Salinis, rientrato in Brasile lo scorso anno, valuta un ritorno: "Se trovassi un progetto per cui varrebbe la pena lasciare il mio paese sicuramente lo farei. Oggi sono più forte, tecnicamente e fisicamente, rispetto al passato. Voglio misurarmi nella Serie A"

Una proficua e fruttuosa parentesi con le divise di IC Futsal e Salinis, poi il rientro in Brasile per completare il percorso universitario. Oggi Fernando Silveira Filho è più che mai pronto a tornare in Italia e le condizioni affinché ciò accada ci sono tutte.

”Quando sono tornato in Brasile ho ripreso gli studi e ho lavorato per la Chapecoense e come coach di Crossfit e personal trainer – dichiara il forte pivot. - Ma non ho mai smesso di giocare. Nell’ultimo periodo ho vestito la maglia del Niju Team che disputa il campionato regionale: abbiamo trionfato nel 2019. La situazione coronavirus qui? Nella mia città solo oggi (ieri per chi legge, ndr) ci sono stati 700 casi e il numero sta aumentando giorno dopo giorno. Resto a casa, lavoro e alleno il fisico, aspettando come tutti che questa situazione finisca il prima possibile”.

- Facciamo un salto indietro, alle esperienze con IC Futsal e Salinis: quanto ti hanno formato?

”Posso dire di essere davvero soddisfatto. Con l’IC è stata una bellissima esperienza: la squadra aveva un buonissimo allenatore e una rosa spettacolare e conquistammo la salvezza. Ho conosciuto bravissime persone lì. L’unica cosa che mi rattristò fu la rinuncia a continuare in Serie A. Anche con la Salinis non ho alcun rimpianto: trovai una città che vive per il calcio a cinque e bravissime persone come il presidente Salvatore Forte, il direttore Antonio Forte, mister Lodispoto e tanti altri che mi hanno messo nelle condizioni di poter fare un ottimo lavoro. Nel complesso ritengo la mia parentesi in Italia molto positiva. Un po’ diversa per come ero abituato a giocare ma decisamente buona.

- Se arrivasse la chiamata giusta, valuteresti un ritorno in Italia?

”Si – ribatte prontamente – se trovassi un progetto interessante, per cui varrebbe la pena lasciare il Brasile, certamente lo farei. Qual è la mia dimensione? Credo di essere un giocatore di Serie A. Sono pronto per questo. Oggi sono più forte tecnicamente, fisicamente ed anche mentalmente rispetto a quando arrivai all’IC Futsal e anche quando lasciai la Salinis. Sogni nel cassetto non ne ho uno in particolare: potrebbe essere quello di disputare la Uefa Champion’s League o vincere uno scudetto o altri. Oggi mi auguro innanzitutto che questa emergenza sanitaria finisca il prima possibile, che l’economia mondiale torni a girare e che io posso tornare a giocare.


  SERIE B - 04/12/2020
Or Reggio Emilia, al PalaBigi c'è l'Athletic Chiavari. Novità "Billo" Beatrice

Per il club allenato da mister Grossi l'obiettivo è ritrovare i tre punti, per dimenticare il ko subito con il Modena Cavezzo. Intanto c'è il ritorno dell'ex capitano, prelevato dal Real Casalgrandese. Sarà già a disposizione del tecnico per la sfida di domani alle ore 16

[...]
  SERIE B - 30/11/2020
Il Modena Cavezzo ha tanto cuore: una prestazione da incorniciare, piegata l'OR

Una prova al limite della perfezione per la formazione gialloblù, che ha fatto suo con autorità il recupero della gara valida per la seconda giornata. Decisive nel 5-3 finale, oltre ad una grande prestazione corale, le doppiette di Gonzalo Pires e Pedro Guerra

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 01/12/2020
Falcioni promuove la Virtus Romagna: "Vittoria importantissima..."

La giocatrice di Imbriani commenta i tre punti ottenuti in casa del Tiki Taka: "Siamo riuscite a creare situazioni pericolose dalla loro pressione alta, abbiamo lavorato tanto in settimana e i frutti si sono visti"

  SERIE A2 - 04/12/2020
Il Covid ancora protagonista: anche questo weekend non si gioca su dieci campi!

La Divisione Calcio a 5 ha pubblicato l'ennesimo comunicato contenente la lista dei rinvii a data da destinarsi provocati dai contagi, che vanno ad alimentare il già copioso listone dei recuperi da effettuare. Olimpus-Italpol posticipata all'Immacolata. Domani due recuperi

[...]
  ESTERO - 01/12/2020
San Marino campione di Fair Play: il bel gesto di Fallini in Champions League

Il tecnico del Fiorentino avvisa i direttori di gara, ingannati dal rimbalzo del pallone, che in reatà non si trattasse di traversa, ma bensì di un gol. Un bellissimo gesto di sport che vale la nomina per il "Fair Play Award", ma che soprattutto certifica grande lealtà sportiva

[...]
altre notizie
   SERIE B - 20/11/2020
   SERIE B - 15/11/2020
   SERIE C1 - 24/10/2020
   SERIE C1 - 15/10/2020
   GIOVANILI - 13/10/2020
   COPPA ITALIA C - 11/10/2020
   COPPA ITALIA C - 11/10/2020
   COPPA ITALIA C - 09/10/2020
   SERIE C1 - 03/10/2020
   SERIE C1 - 02/10/2020
   SERIE B - 15/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni