SERIE B - 15/10/2020

Or Reggio Emilia, Grossi e la sfida da ex: "Il derby è una partita speciale..."

Il tecnico incontra da subito, alla prima giornata, il Bagnolo: "Per me è la prima volta da avversario e non posso negare che, nonostante la viva con grande serenità, rappresenti una gara particolare. Siamo a buon punto, c'è un'alchimia diversa, iniziano a vedersi i risultati"

Sabato la sfida con Bagnolo apre il campionato di serie B: si gioca al PalaBigi, ore 16.

Il derby di sabato sarà una gara speciale per il nuovo mister dell’OR Reggio Emilia, Andrea Grossi, che in passato ha vestito, sia da allenatore che da giocatore, i colori del Bagnolo. Un ex di turno, dunque, molto concentrato sul presente:

”E’ un derby, è la prima di campionato ed è una sfida che è sempre significata qualcosa per la nostra provincia. Per me è la prima volta da avversario e non posso negare che, nonostante la viva con grande serenità, rappresenti una sfida particolare: non ha un peso specifico diverso rispetto alle altre, ciò che conta sono i tre punti”.

Che OR Reggio Emilia vedremo quest’anno?

”Ai ragazzi ho chiesto una sola cosa, quella di ambire al massimo ogni giorno, in ogni allenamento, per poi riportare questo anche al sabato in partita. Non abbiamo pressione da parte della società ma, essendo una squadra di qualità e se l’ambizione settimanale viene rispettata, al massimo dobbiamo puntarci di conseguenza. Il campionato di serie B? Sappiamo di essere superiori ad alcune squadre ma allo stesso tempo di avere rivali nel girone che hanno investito tanto”.

Il precampionato vi ha visti sempre vittoriosi. Che giudizio trarre?

”Abbiamo lavorato tanto, dal 7 settembre ad oggi, buttando le basi per quanto chiedevo prima. Ho visto nei miei la voglia giusta, ovviamente abbiamo dovuto annusarci e conoscerci, perché il gruppo si conosceva già ma per me era nuovo. Rispetto all’inizio oggi siamo a buon punto, c’è un’alchimia diversa, iniziano a vedersi i risultati: c’è tuttavia ancora tanto da fare, come normale che sia. La notizia più importante per me sta nel fatto che i ragazzi abbiano sempre provato a fare nelle due fasi quello che ho chiesto, poi i risultati danno sempre morale. Con squadre di categoria inferiore abbiamo approcciato forse meno bene, con squadre alla pari bene, con squadre di livello superiore ancora meglio: a livello qualitativo e di maturità ho ricevuto risposte importanti, la squadra è pur sempre giovane, abbiamo aggiunto ad esempio un 2005 recentemente, e certi aspetti non vanno mai dati per scontati”.

Ufficio Stampa OR Reggio Emilia


  SERIE B - 28/11/2020
Il derby di Romagna dice Cesena! Gardelli al cubo regala la prima vittoria

La squadra di Matteucci va al riposo sul doppio vantaggio grazie all'uno-due del suo bomber, che chiuderà i conti nei secondi finali Hassane la riapre nella ripresa, ma ci pensano Ansaloni (su rigore) Pulini e Badahi a ricacciare indietro il tentativo di rimonta del Faventia

[...]
  SERIE B - 28/11/2020
Derby amaro per l'Or Reggio Emilia: il Modena Cavezzo passa... col brivido

Non bastano la doppietta di Ruggiero ed il timbro di Edinho per evitare il secondo stop stagionale. Gli uomini di Grossi hanno reagito dopo il doppio svantaggio iniziale L'ex Gennarini ha segnato il 3-4 a un minuto e mezzo dalla sirena, poi la chiude Michele Checa

[...]
area rosa
  SERIE A2 - 28/11/2020
Virtus Romagna in campo dopo due settimane di stop: c'è il Tiki Taka

Le ragazze di Imbriani vogliono dare continuità al momento positivo che si era aperto prima dello stop: "Conosciamo le qualità delle nostre avversarie. Le pause non mi piacciono molto, preferisco continuare a giocare per tenere il ritmo"

  SERIE B - 29/11/2020
Pro Patria roboante, il poker è servito: gli emiliani dilagano nella ripresa

Nel recupero della quinta giornata arriva una netta affermazione contro l'Atheltic Chiavari, la quarta di fila. I ragazzi di Greco possono così conservare il primo posto in classifica insieme al Modena Cavezzo. Punteggio finale 9-3: El Madi è scatenato e segna una tripletta

[...]
  SERIE B - 28/11/2020
Tutti i gironi (più o meno) in campo: si giocano 18 recuperi e... un anticipo!

Dalle due alle quattro partite di media previste in tutti i raggruppamenti, con eccezione del gruppo H dove è prevista Real Augusta-Lamezia. Strano a dirsi: Sporting Venafro-Real Dem in campo oggi anzichè all'Epifania. "Regolare" Cioli Ariccia-Fortitudo Pomezia LIVE

[...]
altre notizie
   SERIE B - 20/11/2020
   SERIE B - 15/11/2020
   SERIE C1 - 24/10/2020
   SERIE C1 - 15/10/2020
   GIOVANILI - 13/10/2020
   COPPA ITALIA C - 11/10/2020
   COPPA ITALIA C - 11/10/2020
   COPPA ITALIA C - 09/10/2020
   SERIE C1 - 03/10/2020
   SERIE C1 - 02/10/2020
   SERIE B - 15/09/2020
   SERIE B - 12/09/2020
top news
>> LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
in collaborazione con Apri Collaborazioni