COPPA ITALIA C - 23/03/2018

Bagheria, Tripoli: "Primo tempo perfetto, i ragazzi hanno dato tutto"

Il tecnico siciliano fa i complimenti al Molfetta e tira su il gruppo: "Questa sconfitta deve darci ancora più stimoli per concludere alla grande la stagione regolare e poi provare a vincere i play off"

Tanta amarezza nel volto di mister Tripoli. Il Bagheria non ce l’ha fatta, ma ha dato tutto ciò che aveva: ”C’è tanto rammarico in noi per avere fatto una partita dai due volti, dopo un primo tempo quasi perfetto nel secondo abbiamo abbassato il baricentro e abbiamo permesso ai nostri avversari di far valere le loro grandi doti di palleggio e trovare in 6 minuti tre goal che ci hanno fatto perdere sicurezza e non siamo stati riusciti ad avere una reazione degna di nota. Episodi arbitrali? Non sono solito commentare gli episodi arbitrali ma siamo stato pesantemente danneggiati da una scelta arbitrale totalmente errata che ci ha negato un rigore nitido e solare per un fallo di mano sulla linea del miglior giocatore avversario Di Benedetto, al termine della prima frazione ti saresti ritrovato con un rigore contro ed un giocatore espulso, magari poteva cambiare la storia del match. E con questo non voglio assolutamente togliere meriti alla squadra avversaria che ha vinto meritatamente e nel secondo tempo ci è stata superiore.”

Nonostante la sconfitta è un Bagheria che torna a casa a testa alta: ”Assolutamente si, su questo non ci sono dubbi. I ragazzi hanno dato tutto e siamo comunque usciti tra gli applausi del pubblico di casa.”

Sabato torna il campionato e abbiamo chiesto a mister Tripoli se questa eliminazione potrebbe incidere negativamente e moralmente sulla rosa del Bagheria: ”A mio avviso la sconfitta deve anzi darci ancora più stimoli per concludere alla grande la stagione regolare e poi provare a vincere i play off, speriamo di mantenere l’attuale vantaggio sull’Akragas per potere accedere direttamente alla finale contro la vincente dei play off del girone B. Guardiamo avanti”.


altre notizie
02/11/2018
Campobello, Caizza: "Bagheria in crisi? Non ci illudiamo" [...]
26/10/2018
La certezza di Messeri: "Affronteremo un Bagheria diverso [...]
22/10/2018
Stop esterno per il Bagheria, brutto ko contro la Nuova Pro [...]
18/10/2018
Nuova Pro Nissa, parla Milazzo: "Bagheria diretta [...]
12/10/2018
Il Bagheria in cerca un risultato positivo per dimenticare [...]
05/10/2018
Bagheria, il nuovo ostacolo in campionato è il Cus Palermo [...]
01/10/2018
Il Bagheria vince ancora, Ticali: "Ci siamo svegliati nella [...]
>> LEGGI TUTTE