SERIE A2 - 17/10/2020

La Gear Siaz a ranghi ridotti nel derby con il Melilli. Si gioca a porte chiuse?

Squalificati Falcone, Tamurella, Amanttes e Rotella, solamente dieci i giocatori a disposizione del player-manager Cristiano Goulart per la sfida con i favoriti megaresi che segnerà il debutto di Piazza Armerina in seconda divisione. Ma il PalaFerraro resta (per ora) off-limits

Non mancano i problemi ad accompagnare lo storico debutto della Gear Siaz in Serie A2. Cristiano Goulart dovrà fare a meno di ben quattro giocatori per la sfida ion programma alle ore 17 al PalaFerraro contro il Città di Melilli, una delle grandi favorite per la promozione in serie A. Fuori uso Simone Falcone e Luca Tamurella, oltre ai neo-acquisti Allyson Amanttes e Josè Rotella.

Un bel dilemma per il player-manager che ha di conseguenza convocato solamente dieci effettivi: si tratta Alessandro Castronovo, Matteo Amato, Manuel Filetti, Mirko Russo, Salvatore Bruno, Fabinho Sequeiros, Geovane Borges, Filippo Sanalitro, Emanuele Alessandro e Filippo Suffia.

Si ritorna in campo ufficialmente dopo più di sette mesi ma comunque vada sarà un giorno storico per il giovane sodalizio piazzette, visto che rappresenterà l’esordio assoluto di Piazza Armerina in seconda divisione nazionale.

SI GIOCA A PORTE CHIUSE? - Anche per la Gear Siaz valgono le disposizioni anti-Covid varate dalle istituzioni governative federali nei giorni scorsi. Ma probabilmente il derby siciliano che aprirà la stagione sarà per pochissimi intimi.

”Purtroppo sino ad ora non abbiamo ricevuto l’ok da parte delle forze dell’ordine per consentire ai nostri tifosi di poter occupare il 15% degli spalti del PalaFerraro - fanno sapere dalla società. - Formiremo ulteriori aggiornamenti nelle prossime ore”.


altre notizie
27/10/2020
Gear Siaz, Amantes da capogiro: "Bisogna essere concentrati [...]
25/10/2020
Amantes al cubo esalta la GEAR Siaz: blitz armerino, [...]
20/10/2020
Gear Siaz, Festone sull'esordio: "Sapevamo sarebbe [...]
18/10/2020
Borges illude, ma la rimonta della Gear Siaz non si [...]
13/10/2020
Gear Siaz Piazza Armerina, sabato la prima in A2: [...]
01/10/2020
Classe ed esperienza da vendere: Fabinho pronto ad [...]
19/09/2020
La Gear Siaz al piccolo trotto, ci pensa Fabinho a piegare [...]
>> LEGGI TUTTE