SERIE B - 26/10/2020

Potenza, Santarcangelo: "Terracina cinico, nella ripresa approccio sbagliato"

Il tecnico analizza il primo ko stagionale della sua squadra: "Peccato per il primo tempo, abbiamo avuto diverse occasioni e non siamo riusciti a concretizzarle. Dispiace per questa sconfitta, si poteva fare di più, ma la squadra ha giocato fino alla fine..."

Prima sconfitta stagionale per il Potenza. Al termine del 6-3 in casa del Real Terracina c’è l’analisi del tecnico Santarcangelo che spiega i motivi che hanno portato al ko in terra laziale. 

SANTARCANGELO- ”Peccato per il primo tempo, abbiamo avuto diverse occasioni e non siamo riusciti a concretizzarle. Loro molto cinici, ma lo sapevamo. Ad inizio secondo tempo siamo partiti in modo sbagliato subendo due reti nello spazio di pochissimi minuti. La squadra ha giocato fino alla fine concludendo bene la partita. Dispiace per questa sconfitta, si poteva fare di più ma eravamo in emergenza portieri. Uva lo abbiamo perso fino alla fine del campionato e Forliano non è neppure partito, senza contare il fatto che mancava anche De Leonardis. Abbiamo dovuto fare di necessità virtù con Sagarese. Il ragazzo dell’under 19 va comunque ringraziato per l’impegno profuso, non è facile esordire tra i pali in serie B fuori casa. A parte tutto, io credo che la partita l’abbiamo persa nel primo tempo quando eravamo nelle condizioni di poter segnare qualche gol in più”.

 

Ufficio Stampa Potenza 


altre notizie
03/12/2020
Potenza, che scoperta Sagarese. "Una bella responsabilità [...]
30/11/2020
Potenza, Mancusi. "Contro lo Spartak una gran bella [...]
28/11/2020
Potenza, il PalaPergola resta un fortino: finisce 4-4 [...]
27/11/2020
Il Potenza torna a giocare: sfida complicata contro un [...]
14/11/2020
Il Potenza ha un cuore enorme: gran rimonta nella ripresa [...]
13/11/2020
Il Potenza si prepara al ritorno in campo: al PalaPergola [...]
09/11/2020
Il Potenza chiede lo stop del campionato: "La salute viene [...]
>> LEGGI TUTTE