SERIE A2 - 07/04/2020

Melilli, cavalcata trionfale. Bosco: "Stagione strepitosa, enorme soddisfazione"

"Abbiamo vissuto il primo anno di A2 da assoluti protagonisti - sottolinea il tecnico dei siciliani - ma credo che il campionato si possa considerare chiuso. Le classifiche? Si possono prendere per buone le graduatorie attuali, sono oggettive e valide"

Il Melilli non conosce altra posizione al di fuori della prima. I neroverdi di mister Bosco, prima in Serie B e poi in A2, hanno rivestito il ruolo di capolista praticamente dal 2018 ad oggi. Una naturale conseguenza quindi trovare la squadra siracusana a un passo ormai dalla massima serie, a testimonianza di un mercato, quello di questa estata, che ha chiaramente dimostrato gli intenti del sodalizio siciliano, con gli arrivi di Dal Cin, Spampinato e Batata.

Una stagione trionfale fermata solo dal COVID-19 e lo conferma anche il tecnico Stefano Bosco.

”Melilli ha fatto una stagione assolutamente strepitosa, al suo primo anno di A2, vissuto da assoluto protagonista e in testa dalla prima all’ultima giornata disputate, quasi sempre da solo, nell’ultimo periodo con il Real Rogit. Enorme soddisfazione da parte di tutti, anche per il grande percorso di crescita che tanti dei nostri ragazzi hanno fatto. Tra le gare più emozionanti sicuramente scelgo le due contro l’Atletico Cassano ed anche quella vinta in casa contro la vr, praticamente contro squadre blasonate che in estate erano state costruite per stravincere questo girone. Rimpianti? Fortunatamente sono pochissimi. I ragazzi hanno sempre dato il massimo”.

A proposito dei ragazzi, stanno continuando a lavorare a casa?

”Sì, hanno dimostrato grande responsabilità e grande professionalità. Compatibilmente con gli spazi e gli attrezzi che si ritrovano a casa stanno lavorando...”

Sarebbero pronti qualora si tornasse a giocare?

”Credo che il campionato si possa considerare chiuso. Non ci sono certezze in merito alle date e poi tante squadre hanno lasciato tornare alle residenze originali i propri atleti. In ogni caso noi ci rimettiamo alle decisioni della LND e della Divisione Calcio a 5. Le classifiche? Penso che si possano prendere per buone le graduatorie attuali, oggettive e valide...”.


altre notizie
15/03/2020
Che ne sarà della stagione? Lamia: "Melilli e Real Rogit [>>]
06/03/2020
Stop ai campionati. Melilli, Papale: "Provvedimento giusto [>>]
05/03/2020
Melilli, Spampinato: "Un passo alla volta, il resto quando [>>]
29/02/2020
Batata al cubo stende il Sammichele: il Melilli vince e [>>]
28/02/2020
Melilli rivuole la vetta, Everton: "Non molleremo un [>>]
17/02/2020
Melilli promosso a pieni voti, Bosco: "Il gruppo sta [>>]
15/02/2020
Melilli sempre più in "Alto": la capolista supera indenne [>>]
>> LEGGI TUTTE