SERIE B - 02/06/2020

#futsalmercato, la scelta di Manzali: non continuerà con il Modena Cavezzo

Il bomber, autentico terrore dei portieri di tutta Italia, ha comunicato la sua volontà ai vertici della neonata società. I saluti di Andrea Bavutti: "Ho conosciuto una persona dal comportamento esemplare, un vero e proprio leader. La fusione? Un progetto condiviso e stimolante"

Il Modena Cavezzo è una realtà e già sta lavorando sul fronte interno per la composizione della nuova rosa che Nunzio Checa guiderà nel prossimo campionato di Serie B. Di sicuro, nel roster modenese non ci sarà Denison Manzali: il ben noto Arrepiù, autentico terrore dei portieri ad ogni latitudine italiana, ha già comunicato alla neonata società la sua intenzione. E il Modena Cavezzo lo ha salutato con un post su facebook (LEGGI QUI).

”Arrepiù è un professionista esemplare ancor prima di essere un giocatore talentuoso ed imprescindibile per ogni compagine in cui milita – ha commentato Andrea Bavutti, vice-presidente del Modena Cavezzo Futsal – aver vissuto la stagione, ormai passata, con lui è stato un piacere perché ho potuto conoscere una persona innamorata di questo sport e dal comportamento esemplare, un vero e proprio leader. Gli auguro il meglio perché sono certo che potrà fare ancora la fortuna di tante squadre”.

Bavutti racconta i retroscena della fusione con il Modena, prima rivale sul campo ma ora alleato in un progetto comune, partorito... via telefono con il collega Nicola Diana.

”Conosco Nicola da tempo e non nascondo che feci un tentativo per portarlo in società ancor prima che fondasse il Modena Calcio a 5 – ricorda proprio Bavutti. – Ci siamo sempre scambiati pareri e visioni sul futsal, non è facile trovare in un comune di settemila anime come Cavezzo due persone così appassionate di questo sport. Se due indizi fanno una prova allora questo è un matrimonio che ’s’aveva da fare’. Sono contento di poter condividere con Nicola e con persone pronte e disposte a metterci la faccia un nuovo e stimolante progetto che, in un momento contraddistinto dai dubbi, dia una certezza sul territorio regionale”.


altre notizie
16/07/2020
Gonza Pires eleva il Modena Cavezzo: "Convinto che insieme [...]
14/07/2020
#futsalmercato, fuochi d'artificio al Modena Cavezzo: [...]
08/07/2020
#futsalmercato, il Modena Cavezzo serve il bis: ingaggiato [...]
06/07/2020
#futsalmercato, l'Anteprima tattica ha fatto centro: [...]
03/07/2020
Il Modena Cavezzo fa sul serio: avanzata una richiesta [...]
29/06/2020
Nunzio Checa ritrova il nazionale: il "suo" Modena Cavezzo [...]
22/06/2020
#futsalmercato, una nuova freccia nell'arco di Checa: [...]
>> LEGGI TUTTE