SERIE B - 19/09/2020

Il Potenza Picena sotto esame ad Ascoli: Perugini alle prese con alcune assenze

I giallorossi tornano in campo per il terzo test stagionale con la DeG, favoritissima nella C1 marchigiana. Capitan De Luca vuole fare un passo alla volta: "Collaudo molto impegnativo, ma il pensiero adesso è trovare la migliore condizione dopo il lungo fermo per il Covid"

Terza uscita stagionale per il Potenza Picena, che si testa sul campo di una delle squadre probabilmente più attese dell’intera stagione marchigiana: la DeG Ascoli, favorita d’obbligo alla vittoria nel campionato di C1. Un impegno che arriva nel momento che si chiude la seconda settimana di lavoro. Ne abbiamo parlato con il capitano Daniele De Luca, al quale abbiamo chiesto come sono andate queste prime settimane.

”La preparazione procede bene, c’è un ottimo clima nel gruppo, tutti i nuovi arrivati si stanno inserendo nel modo migliore e questo ci aiuta a lavorare bene”.

Come hai visto la squadra sia contro il Sarnano che con il Montelupone?

”Le amichevoli sono andate benino, però c’è anche da dire che questo è un anno molto particolare, nel senso che con il Covid siamo stati fermi sei mesi e nessuno è abituato a restare inattivo così a lungo; quindi, quando siamo ripartiti, è stato un po’ più duro ritrovare il feeling con il campo ed il ritmo partita. Però diciamo che stiamo lavorando tutti i giorni bene continuando a crescere di condizione e di affiatamento, di giorno in giorno”.

Con il 31enne laterale, alla sesta stagione con la maglia del Potenza Picena, entriamo nell’argomento-Ascoli. Al di là del risultato a mister Perugini cosa preme vedere a livello di prestazione dalla squadra?

”Sappiamo che ci aspetta un collaudo molto più impegnativo, ma spero che al di fuori del risultato sia un test importante per misurare innanzitutto la nostra crescita, ma che ci aiuterà anche ad entrare in forma in ottica campionato. Come ti dicevo precedentemente non è facile gestire la ripartenza dopo il lungo stop per il Covid ed infatti sono usciti dei piccoli acciacchi ad alcuni giocatori che non saranno della partita, ma al di fuori di questo chiunque è a disposizione sarà regolarmente in campo”.


altre notizie
03/12/2020
Sabato c'è l'ASKL, Serantoni scalda i motori: [...]
20/11/2020
Potenza Picena in crescita. Massaccesi: "Massima attenzione [...]
16/11/2020
Potenza, Goldoni: "Veni, vidi, vici": il brasiliano è [...]
13/11/2020
Potenza Picena, rodaggio completato. Perugini: "La squadra [...]
03/11/2020
Favetti suona la riscossa al Potenza Picena: "Contro [...]
31/10/2020
Il Potenza Picena a Corinaldo con una novità tra i [...]
28/10/2020
Il Potenza Picena prepara il test-Corinaldo. Di Matteo: [...]
>> LEGGI TUTTE