SERIE B - 05/08/2020

Sporting Altamarca, Ouddach è entusiasta: "Si torna sempre dove si è stati bene"

Il giocatore classe 1993 ritrova il PalaMaser dopo le esperienze con Villorba, Città di Mestre e Bubi Merano: "Ho fiducia nella squadra, ho fiducia in ognuno dei miei compagni, magari con impegno e costanza possiamo raggiungere grandi traguardi"

Lo Sporting Altamarca è al settimo cielo per aver riportato a Maser, Hamza Ouddach. Ma è un entusiamo ricambiato dallo stesso universale di origine marocchine, come si può ben intuire dalle sue parole.

”Dire che sono felice è poco, sono euforico all’idea di rivestire la maglia dell’Altamarca. Voglio dare il massimo. Vorrei riuscire a raggiungere dei buoni risultati con i miei compagni. L’Altamarca è stata la mia casa, mi ha aiutato a crescere. Come si dice ’si torna sempre nel posto dove si è stati bene’ e sono sicuro che sarà cosi anche a distanza di anni, forse più di prima, con maggiore consapevolezza, con maggiore esperienza. Cercando il più possibile di raggiungere i miei obiettivi e quelli della squadra. Ho fiducia nella squadra, ho fiducia in ognuno dei miei compagni, magari con impegno e costanza possiamo raggiungere grandi traguardi”.

 

Ufficio Stampa 


altre notizie
23/09/2020
Lo Sporting Altamarca piace a Serandrei: "Ho una squadra [...]
18/09/2020
Lo Sporting Altamarca torna a Maser: domani il test-derby [...]
13/09/2020
Sorride lo Sporting Altamarca: vittoria ai rigori nel [...]
11/09/2020
Sporting Altamarca, via ad un'altra collaborazione: [...]
08/09/2020
Sporting Altamarca-New Generation: nasce una collaborazione [...]
08/09/2020
Sei gol al Calcio Padova, lo Sporting Altamarca gode già [...]
05/09/2020
Il PalaMaser torna ad aprire i battenti: c'è il [...]
>> LEGGI TUTTE