SERIE A - 02/05/2020

Marcus Gava, arrivederci Pesaro: la prossima stagione giocherà nel Chomburi

Il ventinovenne difensore lascia l'Italia dopo una sola stagione disputata nelle fila dell'Italservice tricolore: andrà ad affiancare Gabriel Lima nell'ambiziosa compagine thailandese. Nel suo palmares i titoli brasiliani vinti con Malwee e Santos

Non è servito aspettare la formalizzazione della conclusione della stagione. Per Marcus Vinicius Canella, in arte Gava, l’esperienza in Italia è terminata già da alcuni giorni: l’ambizioso club thailandese del Chomburi, lo stesso che ha messo sotto contratto l’ex capitano azzurro Gabriel Lima, lo stesso che nelle scorse settimane ha lanciato l’assalto a Jorge Alba, ha infatti annunciato di aver definito l’accordo che porterà il difensore brasiliano a giocare nel massimo campionato del paese del SudEst Asiatico.

Cava era stato uno dei colpi di mercato dell’Italservice Pesaro non appena la squadra del presidente Pizza si era cinta dello scudetto dopo la lunga serie di finale con l’Acqua&Sapone. L’operazione era stata condotta dal direttore sportivo Marco Troilo, che aveva prelevato il giocatore dal Peniscola, squadra militante nella Primera Division, Classe 1991, Gava ha vinto il titolo sudamericano con la Nazionale Under 20 brasiliana di cui è stato capitano, e nel suo palmares può vantare i successi in Liga Nacional con le maglie di Malwee e Santos. In Brasile, Gava ha militato anche con Tubarao, Umuarama e Jaraguà, mentre in Spagna ha vestito le maglie anche di Marfil Santa Coloma e Segovia.

Per lui si chiude un’esperienza non certo felice nel Belpaese, caratterizzata dall’infortunio ad ginocchio che lo ha messo fuori uso per quasi tre, permettendogli di tornare solamente agli inizi di febbraio per giocare l’ultimo scampolo di gare prima che arrivasse il blocco dell’attività. Ora lo attende l’avventura in Thailandia: e noi di Calcio a 5 Anteprima, che per primi annunciammo l’arrivo del forte giocatore in Italia (LEGGI QUI) rivolgiamo a Marcus il nostro più caloroso ”in bocca al lupo” per un’esperienza all’insegna dell’immediato riscatto.


altre notizie
04/07/2020
L'Italservice blinda Marco Troilo: il diesse a Pesaro [...]
29/06/2020
#futsalmercato, da Anteprima a ufficialità (finale): [...]
19/06/2020
La felicità in un pallone (da futsal): l'Italservice [...]
14/06/2020
L'Italservice Pesaro prepara la ripresa degli [...]
10/06/2020
Ora è ufficiale: Italservice Pesaro in Champions League [...]
29/05/2020
#futsalmercato, l'Italservice conferma anche Dionisi. [...]
24/05/2020
Italservice, esami sierologici negativi. E intanto Carducci [...]
>> LEGGI TUTTE