breaking news

20/03/2021 21:25

#Day24 nel segno della CDM. Impresa Lido, Pesaro ok. CMB e Meta, doppio pari. Un Syn Bios-A&S epico!

La ventiquattresima giornata del massimo campionato, undicesima del girone di ritorno e terz’ultima della "regular season" si è aperta alle 15 con il pareggio tra Meta Catania e Sandro Abate, che si dividono la posta pareggiando 1-1: al vantaggio di Bagatini ha risposto Josiko. 

Fondamentale vittoria in rimonta della CDM sul Mantova, che passa subito in vantaggio con Leo, subisce il pari di Piccarreta e sull'1-1 sbaglia un calcio di rigore a 9" dall'intervallo, per poi capitolare 4-2 per mano di una squadra dal cuore davvero infinito come quella di Lombardo, che ribalta il punteggio con un penalty di Ortisi e lo sigilla con i centri in rapida successione di Sviercosky e Vega. Inutile la doppietta di Leo: finisce 4-2, con la CDM che si avvicina all'Aniene, sconfitto per 5-2 a Pesaro dall'Italservice, giocandosela fino a metà della ripresa prima di crollare sotto i colpi del solito Borruto. Ma soprattutto che si avvicina al Pescara, ora avanti di un solo punto, con i gol di Schiochet e Dener decisivi per il 2-1 della Came al PalaRigopiano.

Tre punti di platino per il Lido di Ostia, che si impone sulla Feldi Eboli grazie alle reti di Gedson nel primo tempo e Rocha nella ripresa, tardivo il gol ospite di Patias: la squadra di Angelini può cominciare a festeggiare la salvezza e magari puntare a qualche altro obiettivo più prestigioso.

Botta e risposta continui al PalaCoscioni di Nocera, dove il Signor Prestito rimonta tre volte il Real San Giuseppe: Neto risponde a De Luca, Wilde a Portuga, nel finale Cesaroni riprende Sababti per un 3-3 sostanzialmente giusto.

Incredibile sequenza di emozioni a Este tra Syn-Bios Petrarca e Acqua&Sapone. Calderolli bis e Trentin portano gli ospiti sul 3-0, autorete di Murilo e 3-1 abruzzese al riposo. In avvio si ripresa in un amen Rafinha e Fornari impattano, ancora Calderolli per il 4-3. Inizia il botta e risposta: pareggia Fellipe Mello, nuovo vantaggio di Trentin, impatta Joselito, a Fetic risponde Rafinha, a Misael Parrel. 7-7: applausi dovuti.


SERIE A - 24ª GIORNATA (11ª di ritorno) - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA


META CATANIA-SANDRO ABATE (pt 1-1) 1-1 FINALE
META CATANIA: Dovara, Rossetti, Venancio, Josiko, C. Musumeci, Manservigi, Mambella, Silvestri, Kuraja, L. Musumeci,  Suton, Baisel, Biagianti. All. Samperi.
SANDRO ABATE: Perez, Crema, Bagatini, Abate, Dalcin, Vitiello, Ercolessi, Lombardi, De Luca, Kakà, Rizzo, Testa, Nicolodi, Danicic. All. Batista.
ARBITRI: Micciulla di Roma 2, Cefalà di Lamezia Terme. Crono: Schirripa di Reggio Calabria.
MARCATORI: pt 3' Bagatini (SA), 15'40'' Josiko (MC)
NOTE: ammoniti Crema (SA), C. Musumeci (MC), Biagianti (MC), Rossetti (MC), Bagatini (SA), Perez (SA), Baisel (MC), Dovara (MC), Crema (SA), Ercolessi (SA)

CDM FUTSAL-MANTOVA (pt 1-1) 4-2 FINALE
CDM FUTSAL GENOVA: Pozzo, Sviercoski, Piccarreta, Vega, Totoskovic, Marzano, Ortisi, Manca, Pizetta, Rivera, Kastrati, Lo Conte. All. Lombardo
MANTOVA: Savolainen, Bueno, Hrkac, Carello, Petrov, Gumeniuk, Titon, Varliero, Micheletto, Baroni, De Bail, Ganzetti, Solosi. All. Jeffe
ARBITRI: Riccardo Davì (Bologna), Davide Plutino (Reggio Emilia). Crono: Vincenzo Cammarano (Nichelino)
MARCATORI: pt 1'23'' Leo (M), 13'59'' Piccarreta (CDM), st 10'03" Ortisi rig. (CDM), 13'59" Sviercoski (CDM), 14'14" Vega (CDM), 14'51" Leo (M), 
NOTE: al 5'36'' del s.t. espulso Pizetta (CDM) per somma di ammonizioni, al 12'09'' del s.t. espulso Bueno (M) per somma di ammonizioni. Ammoniti: Titon (M), Ortisi (CDM), Bueno (M), Pizetta (CDM), Piccarreta (CDM), Savolainen (M), Hrkac (M)


ITALSERVICE PESARO-ANIENE (1-1) 5-2 FINALE
ITALSERVICE PESARO: Miarelli, Salas, Honorio, Canal, De Oliveira, Del Grosso, Vesprini, Guennounna, Fuligni, Tonidandel, Fortini, Borruto, Cuzzolino, Marcelinho. All. Colini.
ANIENE: Tondi, Anas, Schininà, Taloni, Biscossi, De Filippis, Mariano, Daniel, Raubo, Abdala, Battistoni, Pilloni, Pezzin, Cabeça. All. Micheli.
ARBITRI: Giovanni Beneduce (Nola), Antonio Marino (Agropoli). Crono: Francesco Sgueglia (Finale Emilia)
MARCATORI: pt 9'05'' Anas (A), 14'00'' De Oliveira (I), st 8'26" Canal (P), 9'50" Taloni (A), 13'30" Borruto (P), 17'30" Honorio (P), 19'30" Borruto (P)
NOTE: ammoniti Daniel (A), Fortini (P), Cabeça (A), Taloni (A)

PESCARA-CAME DOSSON (0-1) 1-2 FINALE
PESCARA: Mazzocchetti, Rober, Morgado, Leandro, Coco, Cilli, De Luca, Paulinho, Andrè Ferreira, Eric, Belloni, Ferraioli, Scarinci, Petaccia. All. Palusci
CAME DOSSON: Pietrangelo, Belsito, Vieira, Grippi, Schiochet, Ronzani, Ditano, Azzoni, Dener, Ugherani, Giuliato, Juan Fran, Bertoni, Espindola. All. Rocha
ARBITRI: Tullio Graziano (Palermo), Michele Bensi (Grosseto), crono: Luca Di Battista (Avezzano)
MARCATORI: pt 0'42" Schiochet (C), st 5'13" Paulinho (P), 13'38" Dener (C)
NOTE: ammoniti Leandro (P), Coco (P), Juan Fran (CD), Paulinho (P), Eric (P). Espulso al 12'33" del st Leandro (P) per somma di ammonizioni

LIDO DI OSTIA-FELDI EBOLI (1-0) 2-1 FINALE
LIDO DI OSTIA: Di Ponto, Gattarelli, Pazetti, Motta, Poletto, Cerulli, Colasanti, Barra, Gedson, Regini, Cutrupi, Rocha, Barra, Di Franco. All. Angelini
FELDI EBOLI:  Dal Cin, Romano, Patias, Grello, Luizinho, Glielmi, Pasculli, Moura, Caruso, Dani Chino, Tres, Caponigro. All.
ARBITRI: Michele Ronca (Rovigo), Arrigo D'Alessandro (Policoro), crono: Marco Moro (Latina)
MARCATORI: pt 19'46" Gedson (L), st  5'20" Rocha (L), 18'18" Patias (FE)
NOTE: ammoniti Patias (FE), Moura (FE), Pazetti (L), Fe. Barra (L), Tres (FE(, Motta (L)

REAL SAN GIUSEPPE-SIGNOR PRESTITO CMB (1-1) 3-3 FINALE
REAL SAN GIUSEPPE: Molitierno, De Luca, Duarte, Alex, Guedes, Lepre, Chano, Napolitano, Rahou, Follador, Sababti, Portuga. All. Fernandez
SIGNOR PRESTITO CMB: Weber, Neto, Pulvirenti, Santos, Wilde, Strippoli, Nucera, Garrido, Well, Perrucci, Arvonio, Cesaroni, Bizjak, Romagnoli. All. Nitti. 
ARBITRI: Daniel Borgo (Schio), Simone Zanfino (Agropoli), crono: Gianluca Zuzolo (Caserta)
MARCATORI: pt 2'20" De Luca (RSG), 5'41" Neto (CMB), st 3'21" Portuga (RSG), 12'35" Wilde (CMB), 12'44" Sababti (RSG), 18'28" Cesaroni (CMB)
NOTE: ammoniti Bizjak (CMB), Guedes (RSG)

SYN-BIOS PETRARCA-ACQUA&SAPONE (1-3) 7-7 FINALE 
SYN-BIOS PETRARCA: Moretti, Fornari, Rafinha, Parrel, V.Mello, Bastini, Alves, Bargellini, Vianello, F.Mello, Farisato, Jorge Alba, Joselito, Vitale. All. Giampaolo
ACQUA&SAPONE: Ricordi, Fusari, Murilo, Coco, Dudu, Fior, Cornacchia, Patricelli, Marrazzo, Calderolli, Misael, Fetic, Rafinha, Trentin. All. Scarpitti
ARBITRI: Luigi Alessi (Taurianova), Rocco Morabito (Vercelli), crono:  Angelo Tasca (Treviso)
MARCATORI: pt 3'17" e 12'55" Calderolli (A&S), 17'35" Trentin (A&S), 19'59" autorete di Murilo (P), st 00'29" Rafinha (P), 1'05" Fornari (P), 2'17" Calderolli (A&S), 5'02" F. Mello (P), 6'23" Trentin (A&S), 9'50" Joselito (P), 12'28" Fetic (A&S), 13'07" Rafinha (P), 15'14" Misael (A&S), 19'03" Parrell (P)
NOTE: ammoniti Calderolli (A&S), Victor Mello (P), Misael (A&S), Rafinha (P). Espulsi: al 2'16" del st Moretti (P), all'8'30" st Calderolli (A&S) per somma di ammonizioni