#futsalmercato, il Bernalda segue la pista francese: puntato Khalid Amzil, lo consiglia Cipolla

Il Bernalda guarda Oltralpe e lo fa a giusta ragione, perché avere in panchina un tecnico che in tempi non sospetti vinceva lo scudetto francese con quell’ACCS che poi sarebbe diventata la squadra delle stelle, Ricardinho e Velasco in testa, ma che soprattutto poteva adocchiare qualche giovane talento da poter magari proporre ai club del Belpaese, non è particolare indifferente.


Proprio Francesco Cipolla, infatti, avrebbe indirizzato i vertici del club materano, il disse Alfredo Plati in primis, sulle orme di Khalid Amzil, 30 il prossimo 16 aprile, che ha avuto modo di guidare non più tardi di un paio di stagione addietro proprio quando sedeva sulla panchina della squadra parigina. Giocatore universale poliedrico, franco-marocchino, esperienze anche al Lille Facies e all’Etoile Lavalloise, sembra che possa preparare molto presto le valigie destinazione la Basilicata.


Da Bernalda fanno capire che la trattativa sarebbe stata imbastita e che l’accordo si potrebbe trovare già nelle prossime ore. Se tutto andrà a buon fine lo sapremo da una comunicazione ufficiale del sodalizio che fa capo a Rasulo e Grieco.