#futsalmercato, il binomio si ricompone? Pietro Di Bari è il nome caldo per la panchina del Bitonto

Un ritorno al futuro per Pietro Di Bari? E’ quello che le voci del #futsalmercato pugliese fa trapelare anche se in maniera incontrollata, regalando però scenari estremamente suggestivi come quelli che si starebbero disegnando a Bitonto dove potrebbe realizzarsi, appunto, un ritorno (al futuro) a dir poco clamoroso sulla panchina neroverde, la stessa sulla quale s’è metaforicamente seduto fino a qualche giorno fa Roberto Chiereghin.


Perché ritorno al futuro? Perché quello di Pietro Di Bari alla guida del Bitonto, che in tre stagioni ha condotto dalla C2 ai playoff di Serie B per la promozione in A2, non può essere che considerato tale in prospettiva della stagione entrante. Una possibilità avvalorata dalla decisione dell’allenatore di Mola di non proseguire nel suo rapporto con il Futsal Noci: una soluzione che evidentemente stava prendendo piede? Fatto sta, radiomercato sussurra che Di Bari possa tornare in sella al Bitonto e con lui potrebbe esserci una novità non certo di poco conto. Ma di questo ne parleremo in un secondo tempo…