#futsalmercato, tutto in poche ore: prima l'addio all'AP, poi il 'si' di Botta alla Sandro Abate

Primo giorno di #futsalmercato di riparazione che regala subito un movimento di grande rilievo in terra campana. In serata l’annuncio dell’AP Calcio a 5, che di fatto con un post su facebook ha salutato Vincenzo Botta comunicando il suo passaggio alla Sandro Abate. All’ora di cena ecco arrivare puntuale la nota dell’ufficio stampa irpino che conferma l’arrivo in maglia avellinese dell’esperto centrale classe 1984.


LA NOTA UFFICIALE - L’Asd Sandro Abate Five Soccer comunica di aver acquisito per la stagione 2022-2023 il diritto alle prestazioni sportive di Vincenzo Botta, centrale difensivo, classe 1984. 


Vincenzo Botta, ha già militato nella Sandro Abate negli anni della promozione dalla Serie B alla Serie A2, arriva dall'AP Aversa, in carriera ha vestito anche le maglie di Napoli, San Giuseppe, Benevento, Marigliano, Stabia e Scafati-Santa Maria. Giocatore di elevata esperienza ha vestito più volte la maglia della Nazionale Italiana. 


LE PRIME DICHIARAZIONI - “Le motivazioni sono tante, è un ritorno a casa, sono davvero felice di essere nuovamente alla Sandro Abate - ha dichiarato Vincenzo Botta. - Il primo obiettivo è fare bene. Ringrazio per la fiducia la proprietà, il capitano Massimo Abate e la famiglia Abate, ripagherò tale fiducia impegnandomi quotidianamente in campo. Non vedo l'ora di giocare al palazzetto davanti ai nostri tifosi”.