breaking news

14/09/2021 19:41

#futsalmercato, un colpo che pesa per gol ed esperienza: Paulinho è l'ultimo innesto della Sampdoria

Sembrava poter essere Sulmona la nuova destinazione di Paulo Josè Pinto, per tutti gli adepti del futsal Paulinho. Invece, il 41enne pivot brasiliano non resterà in Abruzzo dopo aver giocato a Pescara nell’ultimo campionato di Serie A. E anche la pista che conduceva alla Real Dem è tramontata, perché per Paulinho si sono spalancate le porte del palasport di Campo Ligure.


GIOCHERÀ’ NELLA SAMPDORIA - In zona, in verità, la voce già circolava ma le possibilità che il bomber di San Paolo, in Italia praticamente dal 2013, potesse sbarcare alla corte di mister Michele Lombardo hanno preso consistenza nelle ultime ore, con il club di Matteo Fortuna che ha postato sulla propria pagina facebook (LEGGI QUI) l’ufficialità di quello che in ordine di tempo è l’ultimo colpo del #futsalmercato doriano.


Un concentrato di esperienza, dunque, a disposizione di Michele Lombardo in vista del prossimo campionato di Serie A2. Uno come Paulinho ha i requisiti giusti per spostare gli equilibri in una categoria in cui la carta di identità è un valore aggiunto e gli esempi non mancano di certo (Marcio, Junior e Rubei hanno fatto storia in questo, ma non sono certamente gli unici). Buon per il tecnico genovese, che avrà l’opportunità di minimizzare il peso dell’assenza di Lucas (che salterà per squalifica mezzo girone di andata!) inserendo nel gruppo un attaccante mancino di grande estro e con un passato illustre (leggi la militanza in Liga con ElPozo) per puntare da subito alle quote più prestigiose.