breaking news

22/04/2021 21:00

#Recuperi: Monferrato ed Eta Beta, doppio cin-cin per la salvezza. Pontedera, ultimo turno decisivo

Tre recuperi e un anticipo nel carnet di questo giovedì 22 aprile in cui il futsal non si gioca solamente a Rimini. La giornata era stata inaugurata dalla vittoria delle Aquile Molfetta nell'anticipo in casa del Mirto, sconfitto per 4-1 grazie ai gol messi a segno da Pedone, Garcia Rubio, De Candia e Reyno. In serata sono andate in scena le altre partite in calendario.

Nel girone A, il Monferrato ha ottenuto i punto della matematica salvezza liquidando agevolmente (9-1) la pratica-Ossi. 

Vince anche il Pontedera nel recupero con il Bagnolo, piegato dai gol di Camero, Nannicini e l'autorete di Maretto: un 3-1 che però serve a poco, al momento, ai pisani, sempre penultimi a due lunghezze dal Lavagna, in vista dell'ultima giornata di sabato in cui la squadra di Sardelli se la dovrà vedere con la Lastrigiana nel giorno del derby ligure.

Nel girone D, un'altra vittoria per l'Eta Beta, che si è imposto per 4-2 sul Montesicuro Tre Colli, risultato che vale la salvezza matematica proprio in occasione dell'ultima gara stagionale dei fanesi, che in occasione della giornata conclusiva riposeranno.

 

ALTRI RECUPERI – A conti fatti, domani si giocherà l’ultimo recupero del girone A (Fucsia Nizza-Ossi), il raggruppamento che avuto il maggior numero di rinvii e problemi; nel gruppo B invece mancano ancora le due gare del Giorgione (contro Maccan Prata e Sedico) oltre l’ultima giornata che sarà disputata in due date tra sabato 24 aprile (due partite) e sabato 1 maggio (le restanti cinque, tutte decisive ai fini della classifica). Nel girone C Pontedera-Bagnolo di oggi è l’ultimo recupero. Nel girone D invece si gioca il 24 aprile Montesicuro-Recanati, mentre il 27 sarà la volta dei tre posticipi dell’ultima giornata.

Nel girone E manca solo Jasnagora-Real Ciampino, ultimo recupero che andrà in scena questo sabato (quando le due squadre avrebbero dovuto osservare il loro turno di riposo). Per il gruppo G si recupera il 27 aprile la gara tra Chaminade Campobasso e Barletta; il 4 maggio invece tornano in campo Pro Nissa e Catanzaro nella sfida che potrebbe sancire la promozione in A2 dei calabresi. Nessun recupero, invece, nel gruppo F.

 

SERIE B – RECUPERI

GIRONE A - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA 
16ª – MONFERRATO-OSSI 9-1 FINALE

 

GIRONE C - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA 
24ª – PONTEDERA-BAGNOLO (pt 0-0) 3-1 FINALE

 

GIRONE D - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA 
14ª – ETA BETA-MONTESICURO TRE COLLI (pt 3-2) 4-2 FINALE


GIRONE G - CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA
Anticipo 26ª giornata: MIRTO-AQUILE MOLFETTA (pt 1-1) 1-4 FINALE