breaking news
  • 25/05/2022 22:06 Serie C1 Friuli, playoff: il Tarcento batte in finale il Naonis e va alla fase nazionale
  • 25/05/2022 20:32 Serie A2, tutto confermato: Melilli-Gisinti Pistoia si gioca al PalaCatania (ore 17)
  • 25/05/2022 17:21 Serie B, il Futsal Prato comunica che Luca Pullerà non è più il tecnico della squadra
  • 24/05/2022 18:42 Under 19, playoff: la Lazio vince 5-1 in casa della Leonardo e si qualifica per i quarti
  • 24/05/2022 18:34 Serie AF. Semifinale scudetto, gara-3 tra Pescara e Lazio anticipata al 27 maggio

18/01/2022 18:05

''Return To Play'', il CTS approva la circolare per l'idoneità sportiva: il Protocollo si aggiorna

La Commissione Tecnico Scientifica (CTS) presso il ministero della Salute ha approvato all'unanimità la circolare per la ripresa dell'attività sportiva degli atleti agonisti guariti dal Covid. Lo riferisce l’agenzia ANSA dopo aver appreso la notizia in ambienti della commissione

La circolare si basa sul protocollo 'Return To Play' della Federazione Medico Sportiva (FMSI), che riduce gli esami sanitari per il ritorno all'attività. 

"La commissione ha apprezzato il lavoro della Fmsi - ha detto al telefono dell'ANSA il presidente della FMSI, Maurizio Casasco (nella foto di Swim4Life Magazine). - Ringrazio il ministro Speranza, il capo di gabinetto Coccoluto e il capo divisione Galeone che hanno sostenuto il nostro lavoro".

L'aggiornamento della Circolare, pur nel massimo rispetto della tutela sanitaria degli atleti, prevede una significativa riduzione degli accertamenti sanitari necessari per il ritorno in sicurezza all'attività sportiva degli atleti agonisti non professionisti. Ci sarà quindi anche una notevolissima diminuzione del carico di esami sul servizio sanitario nazionale e ad una conseguente forte riduzione dei costi per gli utenti.