A Cagli tante difficoltà per la Ternana, Pellegrini: “Assenze e dimensioni del campo hanno influito”

La Ternana incassa una sconfitta nel recupero contro il Cagli, non riuscendo a dare continuità alla bella affermazione ottenuta sabato contro il Russi.

“Dispiace perdere così - ha affermato il tecnico Federico Pellegrini a fine partita, - ma il tour de force di giocare tre partite alla settimana inizia a farsi sentire ed è naturale che i ragazzi nel corso del match accusino delle pause se, poi ti vengono a mancare i ricambi...”. 

Le assenze hanno inevitabilmente influito, come già lo stesso tecnico aveva previsto fin dal post-gara di sabato scorso. 

“Fare a meno di Paolucci, Costantini e Fagotti non è cosa da poco per noi, ma nonostante tutto saremmo potuti tornare a casa con un risultato positivo, se un paio di tutti quei legni colpiti si fossero trasformati in gol. E sinceramente, poi, ma non è un alibi, ci siamo trovati in difficoltà in un campo dalle dimensioni ridotte rispetto al PalaDiVittorio”.


Ufficio Stampa Ternana