breaking news

23/07/2021 18:20

A Coverciano una nuova schiera di tecnici: concluso il corso per gli ''allenatori di primo livello''

Si è chiuso a Coverciano, nell'aula magna del Centro Tecnico Federale, il corso 2021 per 'Allenatore di calcio a cinque di primo livello'.

Dopo la pausa forzata nel 2020 per via dell'emergenza sanitaria, è tornato quindi a riempire il calendario della Scuola Allenatori il corso che rappresenta il massimo livello formativo per i tecnici del futsal: 64 ore di programma didattico condensate in due settimane, tra campo e aula, con lezioni sia teoriche che pratiche.

Adesso gli allievi dovranno prepararsi per gli esami finali che saranno su tutti gli argomenti affrontati nel programma, oltre a dover scrivere una tesi dedicata ad un argomento specifico del calcio a cinque. In caso di esito positivo della prova finale, i corsisti otterranno la qualifica di 'allenatore di calcio a cinque di primo livello' che consentirà loro di poter guidare qualsiasi squadra, comprese quelle partecipanti ai campionati di Serie A e Serie A2 maschile.

Di seguito, l'elenco completo degli allievi ammessi a seguire le lezioni:

Andrea Barbarossa, Alessio Daniele Battaia, Susanna Bianchi, Lugi Raimondo Maria Bordonaro, Rodrigo Tiago De Lima, Mattia De Simone, Paolo Del Grosso, Marco Di Fazio, Salvatore D'Urso, Emanuele Fratini, Nicola Giannattasio, Graziano Gioia, Maurizio Grassi, Gabriele Longu, Matteo Magnarelli, Massimiliano Marsella, Luciano Miele, Armando Mirra, Roberto Montenero, Sergio Augusto Pereira Rocha Junior, Pamela Presto, Giampiero Recchia, Riccardo Russo, Jose Luis Santangelo Gonzalo, Gianluigi Tavone e Alessandro Vettori. Le lezioni, in aula e sul campo, di Roberto Menichelli. 


Fonte e foto: Ufficio Stampa FIGC