breaking news

23/12/2021 13:08

A Natale ogni Anteprima vale (e diventa ufficiale): Edoardo Piazza è il nuovo bomber dell'Avis Isola

Non ci meraviglia più sapere che le notizie di #futsalmercato che Calcio a 5 Anteprima dà, appunto, in Anteprima poi vengono riprese a distanza di giorni da altri che le trattano quasi se si fosse in presenze di autentiche primizie, per assumersene anche la paternità. E’ un rituale al quale ormai siamo abituati, che però infastidisce: perché chi della nostra redazione segue quotidianamente il mercato di questa disciplina, nel corso degli anni ha intessuto quella tela fatta di una miriade di rapporti che permette, appunto, a Calcio a 5 Anteprima di rispettare la sua nomea, ovvero dare le notizie in anteprima.


Poi magari può capitare che qualche news venga percepita con un attimo di ritardo, o trattata con tempistiche meno veloci di altre, ma se qualcuno è arrivato a dire che “se lo dice Anteprima allora è vero” evidentemente un motivo ci sarà. Noi incassiamo il complimento e continuiamo a portare avanti la nostra attività come è prassi: però permetteteci di dire che certi titoli altrui lasciano a bocca aperta.


Un caso limite? Edoardo Piazza, bomber tra i più prolifici della scena piemontese, che noi avevamo immediatamente accostato all’Avis Isola quale opzione quasi obbligata per la sostituzione di Andrea Rasero, da alcuni giorni accordatosi con l’Orange Asti. Da queste colonne parlavamo dell’operazione-Piazza già il 13 dicembre scorso (LEGGI QUI) e non appena è stato perfezionato il passaggio di Rasero all’Orange, il 21 dicembre (LEGGI QUI) annunciavamo che tra l’Avis Isola e Piazza eravamo in vista della bandiera a scacchi. Sventolata nella serata di ieri, tanto che Piazza è ufficialmente un giocatore dell’Avis Isola, anche se per qualcuno sarebbe appena iniziato il conto alla rovescia


Da Isola d’Asti è arrivata la conferma: il nuovo terminale offensivo di Sergio Tabbia sarà Edoardo Piazza. Il comunicato ufficiale? Per noi è un optional, quando (e se) verrà pubblicato non faremo altro che riferirne perchè è pur sempre un’Anteprima che alla (anti) vigilia di Natale è diventata ufficialità.







Foto: Gaviglio