ADJ Città di Anzio, è testacoda con il Club Sport Roma, ma Pistidda avverte: "Partita non scontata"

Dopo i 9 gol rifilati allo United Pomezia di Alessio Caporaletti e l’allungo in classifica sulla Mirafin sconfitta dall'History Roma 3Z, l’ADJ Città di Anzio è atteso dalla trasferta sul campo del fanalino di coda  Club Sport Roma per il diciannovesimo turno di Serie B. Lo Grasso e compagni proveranno a conquistare altri tre punti per blindare la zona promozione diretta, ma guai a sottovalutare la sfida del Palalevante. Come avverte Francesco Pistidda. 

“Il risultato non è assolutamente così scontato come leggendo la classifica si potrebbe immaginare – le parole del classe 2003 – entrambe le squadre, seppur per obiettivi diversi, sono a caccia di punti e verrà fuori sicuramente una gran bella partita. Il Club Roma – continua Pistidda – è una squadra molto ostica e che in casa ha dato sempre del filo da torcere a tutti. Noi arriviamo da 2 vittorie importanti e vogliamo continuare questa striscia positiva che, al netto del grande rammarico per l’eliminazione in Coppa, dovrà essere allungata per arrivare a quello che rappresenta l’obiettivo assoluto di questa stagione”.

Al Palalevante servirà quindi un ADJ concentrato.

“Questo campionato – sottolinea ancora –  ci ha dimostrato che non bisogna sottovalutare nessun avversario perché questo è un girone assolutamente livellato. Per quanto ci riguarda – conclude Pistidda – dobbiamo dare tutto in questo rush finale per arrivare a tagliare il traguardo e regalare questo sogno alla società e a tutto l’ambiente”. 

Alessandro Bellardini