breaking news

03/07/2024 15:45

Akragas, si va verso la richiesta di ripescaggio in C1. Paradisi: "C'è tanta voglia di riscatto"

Tutto pronto per il via della stagione 24/25 ad Agrigento: quella che per l'Akragas Futsal vuole essere una stagione di rilancio e riscatto, per questo motivo la società fa sapere con una nota che opterà per il ripescaggio nella Serie C1 regionale.

La squadra biancoazzurra affidata a mister Enzo Fecondo che dopo l'esperienza in Serie B a Gela ha abbracciato il progetto del sodalizio della Città dei Templi, si è già rinforzata con gli innesti di Toledo, Colore e Castiglione provenienti dalla A2 (Futsal Canicattì), Di Bartolo dalla B (Gela) e Casali dalla C2 (Città di Canicattì) oltre che alle riconferme di Cillari, Di Gangi, Zambuto, Arrigo, Graceffo, Mulè, Mantisi e Palermo ed ha messo nel mirino nel prossimo triennio la risalita nei campionati nazionali ed attende con trepidazione l'esito del ripescaggio che dipende esclusivamente dai posti vacanti nel massimo campionato siciliano, dove per regolamento sono privilegiate le squadre perdenti i play off della passata stagione, a tal proposito abbiamo sentito il DG Peppe Paradisi rientrato nella sua città dopo l'esperienza a Canicattì volto nuova dell'organigramma societario insieme a Gerlando Palillo arrivato dall'esperienza all'Agrigento Futsal dove ricopriva la carica di vice presidente.

"Ad oggi siamo molto soddisfatti di come ci siamo mossi sul mercato - commenta Paradisi - e del progetto che abbiamo intrapreso; c'è tanta voglia di riscatto e di mettersi in gioco per regalare alla città i palcoscenici che merita, crediamo sia d'obbligo presentare la richiesta di ripescaggio nella Serie C1 regionale per dimostrare che la nostra volontà è quella di riscattarci dopo un periodo non proprio esaltante. Siamo cautamente ottimisti, ma se alla fine non saremo ripescati rispetteremo la decisione degli organi federali senza nessuna polemica e affronteremo il campionato di competenza, colgo l'occasione per augurare a noi mio e a nome della società che rappresento per una buona stagione a tutte le compagini siciliane dei campionati regionali e nazionali di calcio a 5".


Ufficio stampa ASD Akragas Futsal