Alex al Barça? Massimo Abate: “Abbiamo subito passivamente la sua scelta, sarà sostituito al meglio”

Per la ufficialità di Alex al Barça è questione di poco, forse soltanto di ore. Questa sera una ammissione più che autorevole è arrivata dal capitano e patron della Sandro Abate, Massimo Abate, che ha confermato l’operazione in uscita e l’addio alla Serie A dell’ormai ex giocatore avellinese. Ma il club irpino si sta muovendo già per un sostituto altrettanto importante a dimostrazione che le ambizioni non cambiano di una virgola. Tanti i temi affrontati da Massimo Abate nella conferenza stampa nella quale ha tenuto a fare il punto alla vigilia della ripresa dell’attività, a cominciare dall’infortunio subito proprio dal capitano in una sgambata estiva, che lo costringerà a restare per un po’ di tempo fuori dal campo.

“Ho subito un brutto infortunio durante un torneo estivo, infortunio non semplice che mi terrà fuori per un po’. Mi auguro di ridurre il più possibile i tempi di recupero, cercherò di lavorare alacremente per essere di nuovo in campo e fare un grande finale di stagione. Ho sentito tante chiacchiere in giro, sono un uomo simbolo di questa squadra e non mi tiro certo indietro”.

Poi una bella notizia, riguarda il nuovo look del PalaDelMauro.

“E’ stata definita una partnership commerciale con il comune di Avellino e metteremo a disposizione della nostra comunità il parquet che utilizzavamo a Pratola Serra per dare un nuovo look al PalaDelMauro, con un manto di gioco più performante di cui beneficeremo noi e altre società sportiva”

Una battuta poi sulla nuova stagione sempre meno lontana.

“Sarà una stagione complicata, i valori sono livellati ma gli investimenti sono stati fati e abbiamo voglia di fare bene sia in campionato che in Coppa Italia cercando di arrivare il più possibile lontano e di centrare la post-season. Abbiamo una rosa competitiva, alcuni giocatori sono andati via ma altri sono arrivati, ma quello che conta sono la nostra maglia e i nostri valori”.

E poi una dichiarazione sull’ex compagno di squadra Alex che tornerà a giocare nella Liga spagnola dopo tre stagioni nella nostra Serie A, due delle quali ad Avellino.

“Lo sapete, lo avete letto, credo vada via. Abbiamo subito passivamente questa scelta, ci dispiace, ma auguriamo a lui un ‘in bocca al lupo’ per il futuro. Quello che conta, come detto, è la maglia e i nostri valori. Sarà sostituito adeguatamente. Intanto testa al ritiro che inizierà già il 28”, conclude nel suo intervento su Instagram Massimo Abate.


PER SEGUIRE LE DICHIARAZIONI INTEGRALI DI MASSIMO ABATE CLICCA QUI