Anche questa Anteprima centra il bersaglio: Leandrinho annunciato ufficialmente dal Città di Mestre

La stagione di Leandro Alfonso, che il popolo del futsal conosce più amichevolmente col nomignolo di Leandrinho, proseguirà con i colori arancioneri del Città di Mestre. La trattativa di cui ieri sera aveva avevamo fatto cenno (LEGGI QUI) nell’esaustivo servizio dedicato alle operazioni di mercato che riguardavano la Serie A2, si è completata con l’accordo tra le parti: l’ex laterale dell’Atletico Nervesa sbarca alla corte di mister Mastrogiovanni: debutterà con la sua nuova squadra sabato 11 dicembre nella trasferta di Ancona.

Leandrinho si è presentato ai suoi nuovi tifosi concedendo alcune dichiarazioni all’ufficio stampa del club mestrino.

“Sono un laterale molto dinamico a cui piace fare l’’uno vs uno’, la mia qualità migliore, e arrivare pure in gol. Sono in Italia già da 12 anni e ho giocato in tante squadre di A e A2 importanti (tra le altre Pescara, Chieti, Belluno, Fuente Foggia con cui ha vinto la Coppa Italia di Serie A2 nel 2013/2014, Luparense, Olimpus Roma, Milano, CDM Genova e, dal 2019, Nervesa, n.d.a.)”.

- Cosa puoi portare al Città di Mestre e a cosa aspiri?

“Arrivo al Città di Mestre per aiutare una squadra che già è buonissima e dare una mano ai miei compagni per raggiungere gli obiettivi della società. Conosco Juanillo con cui ho giocato in A a Genova ma anche altri di questa rosa competitiva. Ho scelto Mestre perché è una società ambiziosa e punta a disputare un campionato di alta classifica. Personalmente farò del mio meglio per portare il Città di mestre il più in alto possibile“.


Alessandro Torre - Ufficio Stampa