Angelucci torna e illumina i Grifoni, Alunni Santoni c'è. Ma è Tacchilei a strappare applausi

Non è stato così semplice come il punteggio finale potrebbe far credere. Perché la Polisportiva San Mariano, soprattutto nel primo tempo, la partita se l’è giocata a viso aperto e per i Grifoni, nonostante l’evidente mole di gioco prodotta, non è stato facile verticalizzare contro un’avversaria che ha giocato molto chiusa affidandosi ad una serie di pericolose ripartenze per pungere la difesa ospite. C’è voluta una giocata di capitan Angelucci (nella foto al momento della scelta del campo), al rientro, per sbloccare l’inerzia del match e consentire alla squadra di Picchietti di andare al riposo sul minimo vantaggio.


Nella ripresa la musica è cambiata ed è stata una sinfonia spellina. Dopo aver rischiato il pareggio sempre sull’ennesima ripartenza, i Grifoni hanno dilagato, portandosi velocemente sul 4-0 per poi chiudere la partita sul 7-2 grazie alla doppietta del solito Alunni Santoni, la seconda marcatura personale di Angelucci, Catalano e le doppia realizzazione del giovane Francesco Tacchilei, classe 2002, sicuramente il migliore in campo, che ha dato dimostrazione delle sue qualità.


Quarta vittoria consecutiva, dunque, per i Grifoni e primato in classifica rafforzato in vista degli incontri che potranno avere un peso specifico più rilevante sul campionato e la sua classifica.