Apre Migliano, la risolve Marco Peverini: il Milano passa a Merano ma perde i pezzi (due espulsi)

Con un’altra grande prestazione il Milano vince a Merano e raggiunge il quinto posto in classifica, l’ultimo utile per la zona playoff. Unico neo le espulsioni per doppio giallo di Ferri (per due falli inesistenti) e Casagrande, che accorciano le rotazioni a disposizione di mister Sau.


LA CRONACA - Contro il Bubi Merano si vede un bel Milano che sblocca il risultato con un guizzo di bomber Migliano al 7’. Passano due minuti e i padroni di casa pareggiano grazie a Caverzan bravo ad approfittare di una corta respinta della difesa milanese. A tre minuti dalla pausa il Milano torna avanti con la rete di Marco Peverini dopo aver recuperato palla nella metà campo avversaria. 


Nella ripresa ancora Milano in gol ancora con Peverini junior che raddoppia il vantaggio. Rafinha accorcia immediatamente le distanze. Nel convulso finale la difesa milanese chiude bene con Volonteri che abbassa la saracinesca nonostante per due volte la squadra giochi con l’uomo in meno. Tre punti d’oro.


BUBI MERANO-MILANO 2-3 (pt 1-2)

BUBI MERANO: Romanato, Manzoni, Caverzan, Beregula, Rafinha, Rotondo, Mair, Ikoma, Mustafov, Basso, Tonni, Passadore. All. Vanin

MILANO: Volonteri, Santagati, M. Peverini, L. Peverini, Ferri, Bonaccolta, Casagrande, Pizzo, Gentile, Migliano Minazzoli, Mauri, Rao. All. Sau

ARBITRI: Giacomo Voltarel (Treviso), Daniele Filannino (Jesi), crono: Daniele Marco Ciriotto (Treviso)

MARCATORI: pt 7'34'' Migliano Minazzoli (M), 9'39'' Caverzan (B), 16'47'' M. Peverini (M), st 6'19'' M. Peverini (M), 7'51'' Rafinha (B)

NOTE: ammoniti Bonaccolta (M), Manzoni (B), Casagrande (M), Rafinha (B), Tonni (B), Ferri (M). Espulsi: all’11'45'' del s.t. Ferri (M) e al 19'42'' del s.t. Casagrande (M) entrambi per somma di ammonizioni