Aquile Molfetta verso Taranto, De Gennaro lancia la sfida: "Anche chi non è favorito può vincere"

Le Aquile Molfetta sfideranno la capolista New Taranto nella diciassettesima giornata del girone D del campionato di Serie A2. Tra le piacevoli sorprese di questa stagione biancorossa c’è Davide De Gennaro, capitano della formazione Under 19 e perno del roster di mister Piacenza.

“Sabato mi aspetto una partita combattuta, in cui loro proveranno ad imporsi per tenere saldo il primo posto e noi cercheremo di fare punti per raggiungere la zona salvezza. La loro è una squadra ben organizzata e strutturata che punta a salire in Serie A2 Élite, ma credo che spesso anche chi non è favorito può vincere”.

Una cosa è certa: le Aquile hanno gli artigli affilati.

“In settimana abbiamo dato il massimo – prosegue il giovane calciatore molfettese -, lavorando con impegno e dedizione. Escluso qualche acciacco, e la squalifica di Hernandez, siamo assolutamente pronti per affrontare questa sfida”.

De Gennaro parla infine della sua stagione.

“Per quanto riguarda l’Under 19 credo di aver fatto fino ad ora un gran cammino, segnando 24 reti con la fascia da capitano al braccio, sostenuto dai mister Allegratta e Lucivero, con cui ho avuto grande intesa, e dai miei compagni. Allo stesso tempo credo che avrei potuto fare di più per la prima squadra, da cui sono stato lontano a causa di alcuni problemi personali. Nella scorsa partita contro il Canicattì il mister mi ha dato fiducia e ho cercato di ripagarlo sul campo. Spero che l’impegno che sto offrendo verrà ripagato con delle vittorie”.


Gabriele Pappolla