#futsalmercato, si apre un nuovo ciclo in casa Aquile Molfetta: il nuovo tecnico è Giampiero Recchia

Le Aquile Molfetta comunicano di aver perfezionato l'accordo con mister Giampiero Recchia. Il nuovo responsabile tecnico della prima squadra, classe 1982, reduce dall’esperienza in serie A2 con l’Atletico Cassano guiderà i biancorossi nella stagione sportiva 2022/202. Il tecnico di Mola di Bari (ma originario di Ferrandina, in provincia di Matera), ha raggiunto l'accordo con la società del presidente Donato de Giglio per guidare le Aquile Molfetta nella seconda stagione in Serie A2.


Recchia è uno degli allenatori più promettenti del panorama pugliese, infatti il suo esordio in panchina è nella stagione 2015-2016 con il Just Mola che ha subito trascinato ai play off di Serie C2. L'anno successivo arriva la promozione in Serie C1 e dopo due stagioni con i molesi nella massima categoria del futsal regionale condita dalla finale regionale di coppa Puglia, arriva il giusto salto nel nazionale con il Futsal Capurso in Serie B 2019-2020. Recchia trascina proprio il Capurso alla vittoria del campionato cadetto e nel 2020-2021 ottiene anche la salvezza con i “bulldogs” all'esordio in Serie A2. Mister Recchia inoltre è “Allenatore di Calcio a Cinque di Primo Livello” infatti l’anno scorso ha sostenuto l’esame finale presso il centro tecnico della FIGC concludendo il suo percorso formativo con la tesi sul tema: “La comunicazione non verbale durante la partita”.

“Mister Recchia è stato fortemente voluto dalla società e da tutti noi – sottolineano subito il ds Gianluca de Simone ed il D.G Michele Cuocci – in quanto rispecchia in pieno i valori umani e tecnici che stavamo cercando. Abbiamo avuto un’ottima impressione sin da subito in quanto ha subito sposato in nostro progetto con entusiasmo e voglia di far bene”






Ufficio Stampa Aquile Molfetta - Domenico Introna