Aquile Molfetta, il nuovo colpo Koseky è entusiasta: ''Per me si tratta di una grande opportunità''

Un gran bel colpo per le Aquile Molfetta che si assicurano il forte laterale classe 1989 Antonio Rivera Espinar per tutti “Koseky” . Queste le prime dichiarazioni del giocatore che ha militato nelle ultime tra stagioni in Spagna nelle fila del Cordoba Patrimonio e che, in Puglia, ritroverà l'amico Ortiz.

“Sono molto felice ed entusiasta della possibilità di giocare quest'anno a Molfetta, per me è un'opportunità per godermi il futsal in un altro paese come l'Italia, sarà sicuramente un'esperienza molto interessante - esordisce così il nuovo atleta delle Aquile. Il mio amico Cristian Ortiz mi ha parlato molto bene del club e della città, spero di adattarmi al più presto, ho tanta voglia di conoscere i miei nuovi compagni, tutta la gente e la dirigenza di Molfetta–ammette Kosesy – Gli obiettivi personali sono comuni con quelli del club, sono pronto a godermi al massimo la serie A2 e riuscire in primis a mantenere la categoria ma se dovesse esserci possibilità saremo pronti anche per obiettivi più ambiziosi”

Domenico Introna - Ufficio Stampa Aquile Molfetta