breaking news
  • 05/12/2022 19:20 U19, gir. U: Bovalino, 2 giocatori senza maturità agonistica. Futura vince 6-0 a tavolino
  • 03/12/2022 15:09 Serie B girone H: il Covid sempre in agguato, rinviata Città di Acri-Megara Augusta
  • 02/12/2022 15:23 Coppa della Divisione: le semifinali slittano, si giocheranno entrambe il 7 febbraio 2023!

24/09/2022 10:00

Aradeo, parte una nuova avventura. Inguscio: ''Monte Sant'angelo squadra arcigna e organizzata''

In casa Aradeo C5 c’è tanta attesa per l’esordio di sabato con il Monte Sant’Angelo. Una sfida interessante e delicata che il direttore sportivo Gianmattia Inguscio presenta così. 

“Il nostro è stato un mercato importante visto che sono arrivati due calciatori in zone fondamentali del campo. Quello del pivot e del portiere, sono due ruoli fondamentali. Direi, però, che l’acquisto più importante è stata la conferma del capitano Zizzari che è una pedina fondamentale sia in campo che nello spogliatoio”.

Quali sono gli obiettivi stagionali?

“E’ stato fatto un grandissimo lavoro a livello di visibilità. Direi che è una cosa fondamentale visto che il futsal nella nostra provincia, ancora non è uno sport molto sviluppato a differenza di altre nazioni in cui i bambini lo praticano da subito. Vogliamo puntare ad arrivare almeno tra le prime cinque della classe…”.

Cosa ti aspetti dalla città?

“Mi aspetto un grande contributo in casa con la speranza che le autorità si avvicinino così come l’imprenditoria locale. Per chiunque voglia far parte del nostro progetto le porte sono aperte. Vogliamo portare Aradeo in alto in questo sport”.

Parliamo del Monte Sant’Angelo.

“I foggiani affronteranno il viaggio più lungo della stagione. Si tratta di una squadra ben organizzata e arcigna. Daranno il cuore per tutto l’arco della gara”.


UFFICIO STAMPA ARADEO CALCIO A 5 – ALESSIO PETRALLA


Galleria