breaking news
  • 22/01/2022 20:43 Serie A2F, girone A: nell'anticipo della 12ª giornata Virtus Romagna-Bagnolo 1-2
  • 22/01/2022 16:41 Serie AF: 12ª giornata, goleada Real Statte in casa della Lazio: termina 4-8
  • 21/01/2022 22:12 Serie A2F, girone B: nel recupero della 11ª giornata Jasnagora-Pelletterie 2-2

27/11/2021 17:54

Atletico Taurinense, il riscatto è servito: successo di misura in casa contro il Castellamonte (4-3)

La serata del riscatto è finalmente arrivata per l'Atletico Taurinense. Tra le mura amiche i torinesi vincono per 4-3 contro il Castellamonte Calcio a 5.

Una partita che vede un primo tempo molto combattuto in cui è il Castellamonte a passare in vantaggio sull'unica opportunità concessa dalla squadra di casa. L'Atletico si difende e attacca però a viso aperto mettendo più volte in difficoltà la retroguardia ospite. L'impressione era che sicuramente la seconda frazione di gioco si sarebbe subito accesa.

Il secondo tempo conferma le aspettative con le due squadre che si affrontano subito senza paura. La squadra di casa lotta letteralmente su ogni pallone e trova il gol del pareggio con la zampata di Castiglione.

Non è una gara per cuori deboli però perché gli ospiti si portano sull' 1-2 sfruttando l'unica lettura non precisa della difesa torinese. L'Atletico però non ci sta e pareggia i conti con una incornata del suo numero 10 Seccia. Siamo sul 2-2 e il pubblico si scalda.

Non molla la partita il Castiglione che trova la rete del 2-3, ma la reazione torinese non tarda ad arrivare con Seccia che si inventa un gol dei suoi e dice ancora pareggio. Entrambe le squadre sembrano non voler mollare questo match, ma è l'Atletico a gioire con una bella azione finalizzata da Castiglione che dice 4-3.

Il finale è un crescendo di emozioni con i ragazzi di Viri che difendono con le unghie e con i denti quello che sarà il risultato finale.

Ruggero Seccia commenta così la vittoria a fine gara: "Siamo una squadra che deve credere nelle sue forze. Tutto l'anno abbiamo vissuto tante difficoltà e ci siamo buttati a volte troppo giù... Stiamo crescendo, non dobbiamo avere paura di nessuno. Siamo un gruppo unito e con tanta qualità, ma soprattutto abbiamo tutto quello che serve per vincere tutte le partite. Non dobbiamo più guardare chi c'è davanti a noi, solo giocare!"

Luca Castiglione, reduce da un infortunio a inizio anno, può finalmente sorridere.

“Dopo l'infortunio ci ho messo un po' a ritrovare la condizione. Sono contento di questi tre punti che spero siano i primi di una lunga serie. Adesso abbiamo un'altra partita importante e poi ci sarà la sosta, ma dopo dovremo subito cominciare con il piede giusto. La squadra si sta allenando bene e si vede in campo. Questa sera abbiamo incontrato i primi in classifica e ce la siamo giocata a viso aperto. Non siamo inferiori a nessuno e dobbiamo ricordarcelo sempre”.

 

Ufficio Stampa Atletico Taurinense