Avis Isola, interrotta la striscia. Arneodo: “Peccato, speriamo di riprendere subito la marcia”

Sabato l’Avis Isola è stata sconfitta 2-1 sul campo della Canottieri Belluno, interrompendo una striscia vittoriosa di 4 gare.

-Come è stata la gara col Belluno, sconfitta meritata?
“Ci sono state meno occasioni da rete rispetto alla media delle gare di questa categoria – è il pensiero di Nicolò Arneodo. Sconfitta secondo me immeritata, perché abbiamo giocato meglio un tempo per uno e il risultato più giusto sarebbe stato un pareggio, visto che abbiamo avuto una bella reazione dopo il loro gol del 2-1.”

-Cosa è mancato per ottenere un risultato positivo?
“Nel secondo tempo ci siamo disuniti per qualche minuto dopo il loro gol del pareggio. Poi ci siamo ripresi ma abbiamo preso il 2-1 quando stavamo crescendo. Peccato.”

-Siete comunque soddisfatti della vostra stagione?
“Si peccato, che sabato abbiamo interrotto la serie vincente di quattro partite. Purtroppo nella prima parte di stagione abbiamo avuto qualche problema e i risultati ne hanno risentito. Nel 2024 abbiamo cambiato marcia e speriamo riprendere fin da sabato il cammino positivo.”


Rinaldo Badini