Avis isola, nel mirino la trasferta di Rovereto. Lai: "Gara difficile, ma vogliamo fare risultato"

Sabato scorso l’Avis Isola ha compiuto una grande impresa, battendo 4-3 la lanciatissima capolista Maccan Prata. Sabato i Tabbia boys proveranno ad allungare la striscia positiva sul campo del Dolomiti Energia Rovereto.


-Come è stata la vittoria di con il Maccan Prata, una grande impresa?
“La vittoria contro la capolista – è il pensiero di Simone Lai - è stata una partita bellissima, dove entrambe le squadre hanno dato il meglio. L’impresa è stata soprattutto aver giocato fino alla fine senza mai mollare un secondo e questo ci ha dato tanta forza.”


-Dopo questa vittoria cambiano gli obiettivi?
“No, perchè il nostro obiettivo principale resta la salvezza, ma vogliamo comunque provare raggiungere un traguardo molto importante, i playoff.”


-Come vedi la gara di sabato a Rovereto?
“Molto dura e importante perché giochiamo fuori casa e in un palazzetto molto più grande del nostro. Ma ora non ci spaventa più nessuno e giocheremo puntando a portare a casa un altro risultato positivo.”


Rinaldo Badini