Barcellona, quarto successo di fila: i tre punti contro l'Arcobaleno Ispica valgono la permanenza

Arriva la quarta vittoria di fila per lo straordinario gruppo giallorosso guidato da Mister Ricardo Tutilo coadiuvato dal preparatore Cris Tutilo, al Pala Tricomi di Rosolini altra grande gara suggellata dalle reti di Venuto (2) e Samuele Gullo.

Il Barcellona Futsal grazie a questi tre punti conquista la matematica salvezza nel prossimo campionato di Serie B, dopo aver sbaragliato in rapida successione Soverato Futsal, Mistral Carini, Città di Adrano, oggi è toccato all'Arcobaleno Ispica cedere ai colpi dei giallorossi.

Un gruppo fantastico sul piano umano e in grandissima crescita tecnica e tattica, che ha acquisito fiducia e consapevolezza nei mezzi e che adesso gioca a meraviglia ed è appaiata al quinto posto a quota 32 punti insieme al Blingink Soverato, calabresi anche loro vittoriosi a Marsala per 2-5.

Adesso si continua con gli allenamenti in settimana, anche se il campionato riposerà per tre settimane, si ricaricano le pile per le ultime gare finali che potrebbero regalarci gli inaspettati play-off.

Prossimo match insidioso al PalAlberti con la Drago Acireale, sabato 6 aprile con calcio d'inizio alle ore 16, e poi ultima gara a Marsala.  Per i giallorossi del presidente Elio Russo si scrive una pagina di storia sportiva per il calcio a 5 locale e provinciale, il coronamento di mesi di sacrifici in allenamento e grande sofferenza, per una squadra giovane che superato il buio delle tre sconfitte di la ad inizio gennaio, per poi riprendersi con forza, orgoglio e cuore.

AREA STAMPA E COMUNICAZIONE BARCELLONA FUTSAL