breaking news New
  • 19/01/2021 12:17 #RecuperoSerieB: domani alle ore 21 scendono in campo Pordenone e Giorik Sedico
  • 18/01/2021 20:57 Serie B: l'Itria batte la Real Dem nel recupero per 6-4 e sale a 19 punti, a -1 dal Canosa capolista
  • 15/01/2021 22:28 Un altro match (di Serie B) che slitta per il Covid: Cagli-Ternana rinviata a data da destinarsi
  • 15/01/2021 20:31 Il fattore Covid colpisce ancora: tredici gare rinviate tra A2 e B in programma domani
  • 15/01/2021 10:14 Effetto Covid: Futsal Bitonto-Mirto rinviata al 20 febbraio, salta anche Potenza Picena-Russi
  • 14/01/2021 14:44 Serie A: la gara di sabato 23, tra Syn Bios Petrarca e CDM Futsal, si giocherà alle ore 15
  • 14/01/2021 14:43 Cambio di orario, anticipato il recupero di martedì: Real San Giuseppe-Italservice in campo alle 16
  • 14/01/2021 12:27 Città di Capena: il 17 gennaio si recupera col Granzette, il 26 in casa del Montesilvano
  • 14/01/2021 12:26 Serie A2, cambia l’orario di due partite: Prato-L84 e Regalbuto-Napoli anticipano di un’ora
  • 14/01/2021 12:26 Serie B: Mgm-Domus slitta al 10 febbraio; cambia l’orario di Fossolo-Atlante (si gioca alle 18)
  • 12/01/2021 16:49 Il Covid colpisce ancora: rinviato il derby di recupero tra Maccan Prata e Pordenone

11/01/2021 18:44

Bergamini tende la mano a Dario e punta sulla forza della squadra: "Sarò il presidente di tutti"

“Non vedo l’ora di giocare questa partita e di giocarla insieme a tutti voi”.


Sono le prime parole di Luca Bergamini, appena eletto presidente della Divisione Calcio a 5, dette a caldo dopo che l’avvocato Renato Giuffrida aveva appena terminato il lungo scrutinio delle cartelle elettorali che avevano dato un risultato più netto di quanto creduto, con 117 voti ad accompagnare l’approdo dell’ex portiere della Roma RCB e della Nazionale, sul seggio più prestigioso di piazzale Flaminio. 


Ma non manca il riconoscimento alla forza e alle capacità dell’avversario appena sconfitto.


“Devo ringraziare il collega Dario, molte cose del suo programma sono assolutamente condivisibili, molti componenti della sua squadra hanno idee e voglia di dare un futuro al calcio a cinque”. 


Poi si rivolge con fervido calore alla sua platea.


“La mia ricompensa sarà un viaggio, non mi aspetto altro, non mi aspetto visibilità, mi aspetto di fare un viaggio con molti di voi. Un viaggio da fare con questa squadra: io ho giocato e so bene che senza squadra non si può raggiungere alcun risultato e più che mai ora chiedo di sostenerla, perché avrà più importanza del presidente. Io avrò un ruolo di presenza, per rappresentarvi tutti nel miglior modo possibile, ma il fare squadra sarà l’elemento con cui riusciremo a raggiungere il risultato. Sarò il presidente di tutti, lo garantisco”.




Foto: Libralato (Divisione C5)