Bissuola, 'bomber' Mateus è carico. ''Col Mosaico è una partita che vale tanto: pronti a dar tutto''

Il Bissuola nell'ultimo venerdì di campionato ha battuto nel derby veneziano il Flaminia per 5-1 avvicinandosi così nel migliore dei modi alla prossima sfida di Coppa Italia di martedì con il Mosaico. A fare il punto sulla situazione all'interno dell'ambiente gialloblù, tra il trionfo nel derby e la gara con i bolzanini, ci pensa Matheus De Sà Carvalho, autore di una tripletta rifilata proprio ai rivali biancazzurri venerdì scorso. 


- Avete effettivamente superato in scioltezza il Flaminia o il risultato nasconde qualche merito per l'avversario? 


"Sapevamo che contro il Flaminia sarebbe stata una partita dura perché era pur sempre un derby. Siamo entrati in partita con il pensiero di centrare un solo risultato e siamo riusciti a portare a casa i tre punti. Però faccio i complimenti anche al Flaminia perché, al di là della classifica, è una bella squadra". 


- Martedì vi aspetta la sfida con il Mosaico. Il Bissuola come dovrà affrontare la partita? 


“E’ una partita che per noi vale tanto. Dobbiamo cercare di giocare come abbiamo fatto fino adesso, con la mentalità giusta, perché non conosciamo la squadra avversaria: dobbiamo fare la nostra partita e dare sempre di più per poter vincere". 


- Venerdì hai messo a segno una tripletta: come sta andando la tua stagione al Bissuola? 


"Ringrazio tutta la squadra perché qui ho davvero trovato una famiglia: ho girato tante squadre e posso dire che al Bissuola mi sento come a casa. Riguardo la tripletta, non sono uno a cui capitano queste cose, mi piace di più passare e fare assist. Però i ragazzi mi hanno aiutato e sono riuscito a fare questa tripletta, perché la nostra forza è proprio questa: uno aiuta l'altro e questo è bellissimo".