Bissuola, Meo è propositivo: ''Con il Villorba gara difficile ma ci teniamo a ben figurare''

Dopo aver schiacciato il Padova con un roboante 8-2, il Bissuola si prepara a sfidare domani il Villorba nel secondo turno di Coppa Divisione. Come arrivano i mestrini a questo match ad alta tensione? Ce lo racconta il pilastro gialloblù Alessandro Meo.


"Arriviamo alla sfida con il Villorba - racconta l'ex Sporting Altamarca - con tanta serenità e con la giusta consapevolezza nei nostri mezzi. Sappiamo che si tratta di una sfida contro una squadra di categoria superiore, ma ci teniamo a ben figurare e faremo il possibile per proseguire il nostro cammino in questa competizione. Sono state settimane dove abbiamo lavorato tanto, ma fa piacere quando hai tanta gente che vuole lavorare, che vuole migliorare, che ha grande motivazione, che ha voglia di fare bene".


- Che cosa ti aspetti da questo match?


"Sarà una gara difficile contro un avversario di categoria superiore e che può contare su giocatori di grande esperienza. Villorba è una società storica che da diversi anni milita nei campionati nazionali, una bella realtà. Contro di loro nascono sempre gare avvincenti e per questo mi aspetto una partita aperta e con diverse occasioni da ambo le parti, vincerà chi riuscirà a concretizzarne di più".


l.m.