Bissuola, un trionfo. Capitan Biscaro al settimo cielo: ''E' un'emozione assurda e incredibile!''

La gioia di chi parla con la fascia al braccio. Di chi non ce l’ha per caso, ma per personalità e capacità di parlare agli altri nei momenti che contano. E ce ne sono stati nella splendida cavalcata del Bissuola, tre trofei in tasca per i ragazzi di coach Paglianti.

Anche al PalaWojtyla di San Sebastiano al Vesuvio, nella rimonta mozzafiato sul Noci battuto per 5-3 ai supplementari dell’ultimo atto della Final Four di Coppa Italia C1, la carica di capitan Marco Biscaro non è mai mancata. Così dall’inizio alla fine, e come sempre nel corso di una maratona terminata con i più splendidi traguardi e la Serie B all’orizzonte.

“Un’emozione assurda ed incredibile, non ci possiamo credere – dichiara il numero 6 lagunare. - Sono state due partite fantastiche, combattutissime e dobbiamo ammettere che quella di ieri con la Napoli Barrese ci ha stremato. Siamo arrivati oggi molto stanchi, però preparati perché sapevamo come affrontare i pugliesi e ce la siamo giocata. Siamo contentissimi e festeggiamo, ci prendiamo questo triplete con la coppa regionale, quella nazionale ed il trionfo in campionato. Non potevamo fare di meglio, abbiamo vinto tutto in una stagione per noi immensa”.


CLICCA QUI PER LA VIDEO INTERVISTA